Header Ads Widget

Il Costone sfida Valdisieve nel turno infrasettimanale


Fattorini: “Necessario il giusto spirito di sacrificio”
La Vismederi Costone ospita Valdisieve nel turno infrasettimanale, per la nona giornata del campionato di C Gold. Domani, mercoledì 23 novembre alle 21, al PalaOrlandi di Siena i gialloverdi avranno il difficile compito di invertire il periodo negativo: non sono arrivate vittorie per la squadra senese nelle ultime cinque uscite, con l’ultimo successo che risale alla trasferta sul campo di Arezzo. Dal canto suo Valdisieve, che in stagione ha festeggiato tre volte la vittoria, viene da due sconfitte consecutive con Quarrata e Agliana. “Quella di domani sarà una partita complessa, da giocare con il giusto agonismo”. Così David Fattorini, allenatore del Costone ha presentato la sfida con Valdisieve. “Loro sono una squadra aggressiva – prosegue il tecnico –, atletica e che riesce a giocare spesso in velocità sfruttando le qualità dei propri giocatori. Sicuramente sono una formazione di assoluto valore; noi dovremo approcciare la gara con il massimo dell’attenzione per poterci conquistare qualche chance di vittoria”. “La squadra sa che il momento è davvero difficile – spiega Fattorini – ma domani è necessario andare in campo con la convinzione di potercela fare. Voglio vedere tutti i giocatori calcare il parquet con lo spirito di sacrificio necessario, mettendoci le energie che si sono intraviste nel terzo quarto con Quarrata”. Infine, l’allenatore chiosa parlando di una infermeria che non smette di creare preoccupazioni: “Con ogni probabilità Speri non sarà dell’incontro per via di un colpo subito domenica. Picchi, ieri in allenamento ha avvertito un fastidio alla schiena e le sue condizioni saranno valutate direttamente domani. Restano assenti Ceccarelli, Terrosi e Silveira, mentre sarà compito nostro gestire Ondo Mengue e Bruttini che anche domani dovranno giocare nonostante i rispettivi problemi”.

Costone Siena

Posta un commento

0 Commenti