Header Ads Widget

Il punto sui giovani bianco/blu della JP Pontedera


UNDER 17 ECCELLENZA:VITTORIA DI 23 CONTRO LO SPEZIA
Nella 1a giornata del girone di ritorno, gli under 17 d’eccellenza di coach Martelloni vincono, sul parquet del PalaSprint di La Spezia, per 85 a 62 contro i pari età dell’ASD Scuola Basket Diego Bologna. Con questo successo sale a 5 la striscia consecutiva di partite vinte dai giovani bianco/blu pontederesi, che così, anche alla luce della vittoria in volata dell’US Livorno, rimangono ancora in scia a due punti di distanza dalla squadra labronica e con lo scontro diretto ancora da giocare. Il match vede subito i padroni di casa andare in difficoltà contro il veloce e pungente attacco ospite, tanto che al 10° la JP è già avanti 25-08. Il 2° quarto, più equilibrato dal punto di vista delle segnature, fa però da spartiacque definitivo per l’andamento dell’incontro, infatti i viaggianti si portano a +16 all’intervallo (21-37), archiviando di fatto il match. Nella ripresa non resta che amministrare agevolmente il punteggio, tanto da favorire al tempo stesso ampie rotazioni nelle fila pontederesi per dare la possibilità a tutto il roster di andare a referto. Il punteggio finale vedrà i giovani under bianco/blu prevalere con un netto +23 (62-85), confermando di fatto il netto divario per caratura tecnica e valori in campo tra le due compagini come già visto ampiamente nella partita di andata.
ASD SBDB SPEZIA – JP PONTEDERA 62-85 (08-25, 21-37; 38-62, 62-85)
JP PONTEDERA: Ndyaie 15, Belli 13, Iyamu 2, Schwinn 14, Granchi 8, Tesi L. 2, Regoli 20, Malvolti 7, Tesi E. 4, Ricci, Spaziante. All.re G. Martelloni / Ass. I. Giusto
UNDER 19 SILVER:BATTUTO IL BELLARIA IN UN BEL DERBY
Nella 5° giornata di campionato importante ritorno al successo per gli under 19 silver di coach Giusto, che battono, tra le mura amiche del PalaMatteoli, in un accesissimo derby cittadino i pari età del G.S. Bellaria con il punteggio finale di 61 a 58. Partita tiratissima, tesa e contraddistinta da un costante equilibrio, fino a quando gli ospiti, in questa occasione il Bellaria, si portano avanti di 7 lunghezze a metà dell’ultimo quarto, ma la JP non ci sta, tira fuori una grinta e una energia tale da ricucire lo strappo e superare gli avversari a 40 secondi dalla fine. La vittoria per la JP è più che meritata. Complimenti a tutto il roster che è rimasto concentrato, motivato e propositivo per tutta la durata dell’incontro.
JP PONTEDERA- G.S. BELLARIA 61-58 (17-12, 14-19; 17-16, 13-11)
JP PONTEDERA: Gallo 9, Santini 12, Hammou, Brini 5, Ferrati 23, Bastreghi, Chiarugi 2, Grassi, Centonze 2, Del Punta 6, Lorenzini, Hyka 2. All.re I. Giusto, Ass. All.re A. Barghini
UNDER 15 SILVER:AMPIA VITTORIA CONTRO INVICTUS
Quinto turno di campionato Under 15 Girone C per la Juve Pontedera impegnata tra le mura amiche del Liceo Classico dove ha ricevuto la visita dell’Invictus Livorno. La formazione livornese è composta da ragazzi che hanno iniziato a giocare all’inizio di questa stagione o come in alcuni casi nel finale della stagione passata. Differente pertanto il vissuto di basket tra le due compagini come testimonia il risultato finale. La Juve, impegnata in un “Tour de force” tutt’altro che indifferente con 5 gare da giocare in 8 giorni nei due campionati a cui partecipa ne ha approfittato per fare un po’ di turn-over. Con Gallo e Bastreghi lasciati precauzionalmente a riposo, ampio spazio in cabina di regia a Brunasso e Sikabaka. Alessio Salvini, reduce dall’eccellente prestazione di 16 ore prima a Capannoli ha giocato poco anche per non rischiare la caviglia leggermente infortunata proprio nel match in Valdera ma Bettini e Toni si sono equamente divisi anche i suoi compiti con efficacia. Pontedera ha spesso giocato con il doppio interno utilizzando in coppia Osas e Spagnolo nonché Caciagli sempre più a suo agio turno dopo turno. Esordio stagionale per Gabriele Massei, minuti di qualità per la coppia Kenderes-Panicucci ormai protagonisti da diversi turni mentre Marco Pandolfi oltre al ruolo di agente speciale difensivo è stato impiegato anche da playmaker. La Juve giocherà Mercoledì la gara di recupero Under 14 a Ghezzano con inizio alle 19,45 per poi chiudere il super-ciclo di gare nel week-end ( Sabato a Pisa contro la Ies Under 15 alle 16 e Domenica a Pontedera contro il Calcinaia Under 14 alle 9,15 ).
JP PONTEDERA – INVICTUS LIVORNO 130-19
JP PONTEDERA: Toni 14, Osas 22, Kenderes 4, Sikabaka 12, Salvini 6, Panicucci 4, Pandolfi, Spagnolo 8, Caciagli 27, Brunasso 23, Massei 2, Bettini 8. All.re S. Dari
UNDER 14 SILVER:BELLA VITTORIA A CAPANNOLI, E SONO DUE SU DUE
A distanza di 15 giorni dall’esordio a Pisa con la Ies la Juve torna a giocare una gara del campionato Under 14 Girone B e lo fa nuovamente in trasferta, stavolta sul campo di Capannoli contro la Pallacanestro Valdera. I locali hanno potuto schierare soltanto sei giocatori a causa di moltissime indisponibilità nel loro roster ma non hanno mai rinunciato a giocare il loro basket sia difensivamente che offensivamente. Il primo quarto si è chiuso sul 18-22 con la Juve che pur costruendo tantissime occasioni ha sbagliato molto sia in fase di tiro da sotto misura che dalla lunetta. A partire dal secondo quarto il Valdera ha dovuto allentare la pressione difensiva per gestire una situazione falli problematica. La Juve ha piazzato un primo allungo chiudendo all’intervallo sul 28-53. Con il passare dei minuti la qualità della difesa juventina è salita grazie anche ad un numero di giocatori maggiore rispetto agli avversari e il divario tra le due squadre è aumentato esponenzialmente fino al 47-99 finale. Indipendentemente dal contesto occorre sottolineare come i bianco-blu abbiano giocato con grande maturità nonostante una situazione non propriamente consueta senza sottovalutare la squadra avversaria che è una delle migliori del girone. Sarà interessante valutare l’impatto dei pontederesi nella gara di ritorno prevista a Gennaio dove Valdera si presenterà verosimilmente al completo. Domattina la Juve torna subito in campo alle 9,30 per la gara interna nel campionato Under 15 contro l’Invictus Livorno. Mercoledì 23 ci sarà poi la trasferta Under 14 a Ghezzano con inizio-gara alle 19,45. Nel prossimo week-end ancora doppio impegno: Sabato 26 ancora a Pisa contro la Ies Under 15 e Domenica 27 derby interno con il Calcinaia Under 14, gara che chiude un “tour de force” di 5 partite in 8 giorni, una serie di impegni veramente “tosti” ma importanti per la crescita individuale e di gruppo.
VALDERA – JP PONTEDERA 47 – 99 (18-22; 10-31; 10-17; 9-29)
JP PONTEDERA: Bastreghi 21, Osas 16, Acconci, Sikabaka 7, Salvini 18, Pandolfi 2, Spagnolo 8, Gallo 8, Casalini, Salvadori, Bettini 19. All.re S. Dari
UNDER 13 SILVER:SCONFITTO DA DON BOSCO LIVORNO
Gli under 13 di coach Paganucci , giunti alla terza giornata di campionato, hanno fatto in campionato il loro debutto casalingo contro il forte Don Bosco Livorno che ha conquistato i due punti utili per la classifica con il punteggio finale di 89-44. Partita sostanzialmente a senso unico per gli ospiti livornesi fin dalle prime battute, nonostante ciò i giovani pontederesi hanno mostrato impegno, caparbietà e grande agonismo fino al suono della sirena finale. Senz’altro ai nostri giovani cestisti non mancherà l’occasione di rifarsi e di crescere sotto il punto di vista tecnico e del gioco di squadra, il cammino è appena iniziato…..FORZA!!!
JP PONTEDERA – DON BOSCO LIVORNO 44-89
JP PONTEDERA: Ajazi, Barone, Beconcini, Bernardini, Cavallini, Ghezzani, Marianelli, Spaziante, Trabucco, Volpi, Franchi, Schiavetti, Filippeschi. All.re M. Paganucci
AQUILOTTI:VITTORIOSI ALL’ESORDIO….BRAVISSIMI!!!
Buona la prima per gli aquilotti JP. Esordio positivo per i nostri aquilotti che sul campo amico della palestra liceo XXV aprile vincono agevolmente contro la formazione del Monte Serra. Risultato Finale 15-9 (quattro tempini vinti uno pareggiato ed uno perso). I nostri piccoli cestisti sono sempre stati in vantaggio, solo alla fine, a risultato ormai acquisito hanno un po' mollato cedendo l'ultimo tempino agli avversari.
JP PONTEDERA – MONTE SERRA 15-09
Saracino Cristian, Gerbi Michele, Spini Matteo, Trabucco Leonardo, Ferrando Danilo, Macaluso Martina, Rossi Giulio, Piccioni Gabriele, Iacoponi Tommaso, Novelli Alberto, Sessa Gianmarco. All.re D. Picchi, Ass. All.re D. Doveri

Juve Pontedera

Posta un commento

0 Commenti