Header Ads Widget

Turno infrasettimanale, l'Abc Solettificio Manetti riceve Lucca


Domani alle 21.15 al PalaBetti l’Abc Solettificio Manetti ospita Lucca per la nona giornata di andata.
Archiviata la vittoria di Altopascio, è già tempo di pensare al prossimo step. Nella settimana che propone tre sfide a distanza ravvicinata, domani alle ore 21.15 l’Abc Solettificio Manetti torna nel proprio fortino per ricevere il Basketball Club Lucca nel turno infrasettimanale valido per la nona giornata di andata (arbitri Landi di Pontedera, Montano di Siena). Guidata dal giovane coach Francesco Nalin, che ha preso il timone della squadra dopo la scorsa stagione in qualità di assistente di Tonfoni, Lucca è reduce dal doppio ko rimediato negli ultimi due turni per mano di Prato ed Arezzo, ed ha all’attivo due vittorie fino ad oggi: in casa ai danni di Agliana e in trasferta sul parquet di Synergy. Ma come sempre in questi casi, e a maggior ragione di fronte ad un roster come quello di Lucca, l’errore più grande da fare è proprio quello di affidarsi alla classifica. Perchè tra le fila del Bcl spiccano nomi del calibro di Andrea Barsanti, Tommaso Tempestini e Andrea Del Debbio, che non hanno certo bisogno di presentazioni e che rappresentano tre veri e propri lussi per la categoria. A questi si affiancano colonne portanti come Burgalassi, Pierini, Russo e Lippi. Nomi che fanno della formazione lucchese un team dal grandissimo valore tecnico. Con Geromin in attesa di sottoporsi alla risonanza magnetica al ginocchio, ancora in forse alcune situazioni che fino all’ultimo momento saranno valutate dallo staff medico gialloblu. Ma al di là dei problemi di infermeria, l’Abc di coach Walter Angiolini scenderà in campo con la consapevolezza di dover assolutamente evitare l’approccio di domenica scorsa e con la volontà di limare gli errori visti nella prima parte della gara contro Altopascio. Il tutto con l’obiettivo di difendere, ancora una volta, il proprio fortino.

Camilla Trillò
Ufficio Stampa
Abc Castelfiorentino / Basket Castelfiorentino / Gialloblu Castelfiorentino

Posta un commento

0 Commenti