Header Ads Widget

Il nuovo allenatore in seconda della Vismederi Costone è Riccardo Riccardini


Sarà Riccardo Riccardini ad affiancare coach Ricci sulla panchina della Vismederi Costone. Con questo approdo, i gialloverdi riempiono uno slot, quello del secondo allenatore, che era rimasto vacante dopo la separazione con Fattorini. Riccardini è un volto noto della pallacanestro senese, prima protagonista da giocatore in maglia Mens Sana, poi da allenatore in quel di Poggibonsi, dove ha guidato la prima squadra negli ultimi due anni. “Sono orgoglioso di essere qui”. Queste le prime parole di Riccardini da viceallenatore costoniano. “Il Costone è una grande società – aggiunge – e ritengo che ci siano tutti i presupposti per fare bene. Sono qui per dare il mio contributo e poter affiancare Daniele Ricci, al quale voglio dare tutto e dal quale sono convinto di poter prendere molto”. “L’avvicinamento tra me e il Costone – dice il neo-viceallenatore – è capitato in un momento in cui ero senza squadra. Avevo da poco lasciato la panchina del Poggibonsi quando si è aperta questa possibilità che non ho voluto lasciarmi scappare”. Infine, Riccardini parla anche dello stato di forma dei ragazzi: “Aver vinto l’ultima partita dell’anno, seppur in modo un po’ rocambolesco, ci ha dato l’opportunità di allenarci con fiducia e serenità a cavallo della pausa natalizia. D’altro canto, adesso dovremo aspettare una settimana in più delle altre per tornare sul parquet, e sarà compito nostro non distrarci e non perdere il ritmo gara”. “Mi accodo a quanto già detto da altri – conclude –, la seconda parte di stagione deve essere quella del riscatto. Per quel che ho visto la voglia e l’atteggiamento sono quelli giusti”.

Costone Siena

Posta un commento

0 Commenti