Header Ads Widget

Inizio con vittoria per Porcari nella seconda fase del campionato di serie C femminile


Nell’incontro disputato martedì sera al Palasuore le gialloblù hanno sconfitto nettamente Pisa in una gara comandata fin dalla palla a due e vinta con grande autorità dalle padrone di casa. Nel primo parziale sono Tessaro, Belfiori e Bartoli a trovare la via del canestro e Porcari dopo 10’ è avanti di 4 lunghezze (12-8). Nel secondo periodo di gioco c’è un sussulto delle ospiti, che grazie a due triple di Benedettini e Sereni e con un parziale di 6-0 in avvio di quarto si portano avanti nel punteggio (12-14 al 14’). Sarà però la prima e unica volta nella gara. Pronta infatti arriva la reazione delle ragazze di coach Corda, che con Parlanti e Collodi prima pareggiano e poi superano Pisa andando all’intervallo lungo a riposo sul +6 (20-14). Nel terzo periodo di gara al rientro dagli spogliatoi Porcari alza i giri del suo motore e grazie ad un’attenta difesa che recupera molti palloni trova adesso soluzioni facili in contropiede e dentro l’area. È Fusco con un layup a portare Porcari sul +12 (26-14) e dare un primo scossone all’incontro. Adesso Pisa appare in difficoltà, con Barbieri fuori per infortunio e con alcune giocatrici non al meglio non riesce più a reagire e le gialloblù padrone di casa a 10’ dal termine provano a mettere in ghiaccio la partita (38-23). Nell’ultimo quarto di gara Porcari è decisa a non mollare un centimetro; le ragazze di Corda e Salvioni hanno ancora energia e con Collodi e Giusti toccano il massimo vantaggio sul +25 (48-23) a pochi minuti dal termine. Per le ospiti Sereni e Beccari non ci stanno e hanno un ultimo sussulto, mentre è Bartoli nell’ultimo minuto a fissare il punteggio sul definitivo +23 (50-27). Queste le parole di coach Corda a fine partita: “Ci tenevamo a iniziare bene la seconda fase e a vincere dando così continuità a quanto fatto di buono in fine di anno. Sapevamo che con Pisa, come lo erano state le due precedenti già giocate in questa stagione, sarebbe stata una partita difficile. Siamo stati molto bravi a tenere basso il punteggio delle nostre avversarie concedendo loro solo 27 punti, e questo è stato sicuramente un dato decisivo per poter indirizzare la sorti della gara dalla nostra parte. Alle ragazze faccio i miei complimenti, ma ora dobbiamo essere bravi a metterci alle spalle questa gara e a pensare che tra soli quattro giorni scenderemo di nuovo in campo per una trasferta non semplice e dovremo farci trovare pronti. Vogliamo considerare la partita giocata stasera come il primo passo di un percorso che, ci auguriamo, possa essere il più lungo possibile in questo campionato”. Prossima partita domenica 15 gennaio a Montecatini contro la Pf Montecatini.

Basket Femminile Porcari

Posta un commento

0 Commenti