Header Ads Widget

La cura Fattorini fa subito effetto


Grande vittoria per Il Drago e La Fornace che nel finale supera la Nico Basket 61-53
IL DRAGO E LA FORNACE COSTONE SIENA: Sardelli 14, Bonaccini V. 16, Sposato 6, Pierucci 8, Sabia 4, Rinaldi 9, Calugi 2, Bonaccini G. 2, Pastorelli, Oliva ne, Ciancetta ne, Centini ne. All. Fattorini
NICO BASKET: Tintori 8, Montiani 5, Vannucci 6, Giglio Tos 13, Nodini A. 2, Menchetti 3, Mariani 3, Mariotti Al. 3, Mariotti An. 4, Nodini G, Sestito 6, Mengoli ne, All. Nicolossi ARBITRI: Pampaloni e Marinaro
Parziali: 17-15, 30-29, 45-46
Grande vittoria per il Drago e la Fornace Costone che nelle battute conclusive si sbarazza di un avversario scomodo quale la Nico Basket che a un certo punto della gara sembrava avere la meglio. Invece le senesi, con una coraggiosa impennata di orgoglio, hanno trovato i canestri della vittoria negli ultimi 2 minuti di gioco, grazie soprattutto a una indomita Valentina Bonaccini, senza dubbio la mvp della gara. Sua la bomba del 57-53 a 1’ e 30” dal termine che praticamente mette in ginocchio le avversarie. E' stata questa la partita che ha visto il ritorno, a distanza di due anni, di David Fattorini sulla panchina femminile del Costone, dopo l'esonero di Silvio Vannini maturato durante la pausa natalizia. Partita molto equilibrata nei primi due quarti, anche se la partenza delle costoniane è di quelle brucianti (10-3 al 5'). Le ospiti sono costrette dunque a un forcing prolungato per ricucire lo strappo iniziale e al 16' ecco la parità (22 a 22). La Nico punta sull'esperienza delle proprie giocatrice, Giglio Tos su tutte, mentre il Costone trova canestri importanti, oltre che dalla capitana Bonaccini, anche da Sardelli, Rinaldi e Pierucci. L’equilibrio regna sovrano anche nella 2^ parte della gara, con la Nico che al 28’ e al 32’ racimola 4 punti di vantaggio, ma le bianconere sono gagliarde e recuperano, fino al finale già raccontato. Grande soddisfazione per coach Fattorini che al termine elogia il grande carattere di questo gruppo.

Costone Siena

Posta un commento

0 Commenti