Header Ads Widget

La Vismederi Costone abbraccia Mateja Maksimovic: è lui il rinforzo di mercato gialloverde


Mateja Maksimovic è un nuovo giocatore della Vismederi Costone. L’atleta è stato presentato questa sera, mercoledì 11 gennaio, e domani avrà modo di conoscere i compagni e fare il suo primo allenamento. Classe 2000, Maksimovic è un playmaker di 185 centimetri, di origini serbe ma cresciuto cestisticamente in Italia. Il suo esordio nel basket dei grandi lo fa a Sarno, dove nella stagione 2016/17 ha modo di confrontarsi con il campionato di C Silver, quando è ancora nell’Under 18 campana. Nel Basket Sarno milita fino alla stagione 2018/19, conquistando anche una promozione in C Gold. Dopodiché Maksimovic si è trasferito alla Cestistica Ostuni prima di approdare, nell’annata 2020/21, a Monopoli, in Serie B, salvo poi tornare nella vicina Ostuni l’anno successivo. Negli ultimi due anni, il cestista serbo ha giocato in Liguria, nella Next Step Rapallo, squadra che al momento milita nella C Gold piemontese dove occupa il terzo posto. “Siamo entusiasti di presentare un giocatore così importante in una fase così delicata del campionato”. Questo il primo commento di Andrea Naldini, direttore generale gialloverde. “Questa è un’operazione – ha continuato – su cui abbiamo lavorato di squadra insieme al direttore sportivo Francesco Bonelli, che ha messo a disposizione del Costone la sua esperienza e le sue conoscenze, e che aggiunge una pedina che speriamo si possa rivelare fondamentale per il prosieguo del campionato. Mateja è un giocatore dalle grandi capacità, tosto in difesa e audace in fase offensiva, e non appena abbiamo ricevuto il nullaosta dal presidente, Emanuele Montomoli, abbiamo fatto di tutto per portarlo a Siena”. “Sono contentissimo di essere qui, non vedo l’ora di poter conoscere la squadra e di iniziare ad allenarmi”. È questo, invece, il primo commento del giocatore che continua: “È stato tutto molto veloce, però Siena è una città fantastica che volevo visitare e, quando si è presentata questa opportunità, non me la sono fatta scappare”. “Ho già avuto modo di parlare con l’allenatore e l’impressione è stata ottima – conclude Maksimovic –. Ai tifosi dico che ci vediamo in campo la prossima partita, forza Costone!”

Costone Siena

Posta un commento

0 Commenti