Header Ads Widget

Vittoria e allungo per l'Utensileriaonline Dukes Sansepolcro


Utensileriaonline Dukes Sansepolcro-Valdelsa Basket 74-72
Alla fine è stata la partita che doveva essere con una cornice di pubblico adeguato all’evento (circa 350 persone). Ben giocata da entrambe le parti e come qualche volta succede nel calcio un pareggio forse sarebbe stato giusto. Ma nel basket c’è la regola dei 2 punti e per dirla alla Velasco “chi vince gode, chi perde spiega e noi aggiungiamo chi non ha argomenti inventa” ogni riferimento è puramente casuale. I ragazzi di Colle sono venuti a Sansepolcro per giocare a viso aperto ed hanno disputato una grandissima partita a dimostrazione della loro straordinaria classifica. Sono stati in gioco tutti i 40 minuti fino a pochi secondi dalla fine quando in rimonta prima Schlitzer poi Fratini hanno rimesso in equilibrio poi riportato avanti Sansepolcro. Come sempre diciamo è il lavoro della settimana che produce il risultato della partita, e non si raggiungono certi risultati se non si lavora bene a tutti i livelli, dalla preparazione alla conoscenza dell’avversario, e tutto lo staff questo lo sa bene. Mameli: “ Faccio ancora una volta i complimenti a Colle ma voglio condividere questa vittoria con lo Staff e in particolare con il mio assistente Alessandro Lucifero per il lavoro di scouting e analisi video, con il preparatore atletico Nicolò Santi per il lavoro che fa ogni martedi con la squadra e con lo staff medico che ci aiuta a superare anche i piccoli fastidi muscolari che a questo punto della stagione inevitabilmente si fanno sentire, ma è opportuno rimarcare quanto poco significativi. Della partita mi è piaciuta la volontà di crederci fino alla fine e il cuore dei miei giocatori anche nel momento di defaillance che abbiamo avuto ad inizio ultimo quarto, con il +9 di Colle. Li i miei ragazzi hanno saputo reagire da grande squadra ripagando con questa prestazione anche il fantastico pubblico delle grandi occasioni.” Per Sansepolcro “2 punti molto pesanti in più e una partita in meno”. Ne mancano 9 e nessuna sarà “facile” perché i giochi anche nella bassa classifica non sono proprio fatti e tutti vorranno dimostrare di poter stare in questa categoria confrontandosi proprio con la capolista.
Utensileriaonline Dukes Sansepolcro – Valdelsa Basket 74-72 (22-21)(40-39)(54-56)
Spillantini 12, Bazani 17, Tarasenko, Menichetti, Fratini 6, Pascolini 6, Cecci, Alunni 6, Occhirossi, Petrovic, Schlitzer 24, Ortolani 3

Dukes Sansepolcro

Posta un commento

0 Commenti