Header Ads Widget

La Gea Basketball espugna il campo del Wolf Pistoia nella seconda giornata della poule promozione


Importante affermazione della Gea Basketball Grosseto, sul campo del Wolf Pistoia (55-62 il finale) nella seconda giornata d’andata della poule promozione di prima divisione. I ragazzi di Andrea Ciolfi sono riusciti a vendicare la sconfitta sul campo della Scuola Basket Prato, che sarà ospite del Palasport di via Austria venerdì 28 aprile, con una buona prestazione. Recuperati i migliori atleti, la squadra grossetana, dopo una partenza lenta, che ha permesso ai pistoiesi di andare al primo riposo avanti di due punti, ha cominciato a mettere in mostra la sua superiorità tecnica ed è andata all’intervallo lungo di due punti. I Lupi hanno provato a rifarsi sotto; sono tornati avanti ma nell’azione successiva Contri e compagni hanno sempre recuperato e così sono riusciti ad arrivare alla sirena sopra di sette punti. «Quella di Pistoia – commenta l’allenatore Andrea Ciolfi – è stata una trasferta difficile. Abbiamo fatto registrare un inizio un po' zoppicante, ma poi siamo riusciti a imporre il nostro ritmo e il nostro gioco e a portare a casa due punti fondamentali per la corsa promozione». I biancorossi hanno potuto contare sulla bella partenza di Alberto Mazzei e sulla buona giornata al tiro di Lorenzo Scurti, top scorer del match con 21 punti. Il capitano Mattia Contri è stato invece decisivo nel convulso finale di gara.
GEA GROSSETO: Bassi, Malfanti, Scarpino 4, Baffetti 13, Contri 7, Farinaceo, Pierozzi 5, Scurti 21, Mazzei 11, Fiorentini, Baccheschi 2. All. Andrea Ciolfi.
Parziali: 16-13, 26-28; 40-42, 55-62

Ufficio stampa Gea Basketball

Posta un commento

0 Commenti