Header Ads Widget

Ultimo atto per la Vismederi Costone


Ultimo atto per la Vismederi Costone che domani, domenica 23 aprile, sarà impegnata al Palazzetto comunale di San Giovanni Valdarno per la trentesima giornata del campionato di Serie C Gold contro la Synergy Basket Valdarno: palla a due prevista per le ore 18. Quella di domani sera è l’ultima possibilità per i gialloverdi di raggiungere i play-off, anche se, per riuscirci, avranno bisogno di risultati favorevoli dagli altri campi. Occhi puntati, dunque, su Castelfiorentino e Ponte Buggianese dove giocheranno Bama Nuovo Basket Altopascio e Named Mens Sana Academy. Per quanto riguarda la squadra aretina, al momento, la Synergy si trova al penultimo posto in classifica con quattro vittorie all’attivo e venticinque sconfitte. La partita dell’andata vide vincere i senesi che la spuntarono proprio nel finale col punteggio di 88-82. “Finalmente domani avremo tutti i verdetti, sia per quanto riguarda le prime posizioni che per le ultime”. Esordisce così coach Daniele Ricci in fase di presentazione della partita di domani. “Sicuramente la nostra partita – prosegue – sarà non poco complicata. Nonostante non abbiano più chance di raggiungere i play-off, la Synergy ha dimostrato di essere competitiva e nelle ultime partite ha sempre dato battaglia agli avversari. Noi dobbiamo andare a San Giovanni Valdarno consapevoli di dover lottare per vincere e poter sperare. Sappiamo che una vittoria potrebbe non essere sufficiente, ma abbiamo il dovere di provarci fino alla fine”. “La squadra arriva a questa partita con un giocatore in meno – conclude Ricci – e, oggi, ci troviamo con una rotazione un po’ più corta di prima. A ciò si aggiungono i problemi fisici di Bruno Ondo Mengue e Giacomo Ricci che però saranno comunque a disposizione”.

Costone Siena

Posta un commento

0 Commenti