Header Ads Widget

Finali Nazionali Under 15: Abc Castelfiorentino-Collegno Basket 44-61


Nella terza giornata di gare l’Abc Castelfiorentino cade per mano di Collegno e chiude il girone al secondo posto. Domani lo spareggio che vale i quarti di finale. Nella terza ed ultima sfida del girone di qualificazione, sfuma per l’Abc Castelfiorentino il sogno di conquistare l’accesso diretto alla fase finale delle Finali Nazionali Under 15 Eccellenza. Nel match che mette in palio il primo posto del girone A, i ragazzi di Alessandro Mostardi inciampano nella prima sconfitta cedendo il passo al Collegno Basket per 44-61 e chiudendo così il girone di qualificazione al secondo posto in classifica. L’accesso ai quarti di finale, dunque, passerà dagli spareggi, che vedranno i gialloblu tornare in campo domani contro la terza classificata del girone B. Al PalaElettra va in scena una gara tutta di rincorsa per l’Abc, che di fatto insegue per tutti i quaranta minuti accusando da una parte l’intensità difensiva piemontese e dall’altra le proprie difficoltà offensive e le bassissime percentuali dalla lunetta. Avvio di gara subito in salita per i gialloblu, che soffrono la lunga difesa di Collegno e non riescono a concretizzare in attacco tanto che, dopo lo 0-5 iniziale, il primo canestro castellano arriva dopo quattro giri di lancette a firma Zecchi dalla lunga distanza. Collegno ha però saldo in mano il controllo e, complici le difficoltà castellane a rimbalzo, allunga sul 6-14. Nell’ultima manciata di secondi sale in cattedra capitan Bufalini, che prende per mano i suoi e infila quattro punti consecutivi che valgono l’11-16 alla prima sirena. La seconda frazione si apre con l’Abc che spezza la zona piemontese tornando fino a -2 con Matteini (16-18), ma Collegno continua ad essere più solida e concreta piazzando un break di 0-8 che vale la doppia cifra di vantaggio a metà frazione (16-26). Nonostante la grande intensità della difesa piemontese, brava nel chiudere gli spazi e nel bloccare le penetrazioni gialloblu, l’Abc resta in scia con Matteini dalla lunetta e Zecchi dall’arco (21-26). Ma i troppi rimbalzi offensivi concessi da una parte, ed una situazione falli che si complica dall’altra, costringono i gialloblu a rifare tutto dall’inizio: 26-33 all’intervallo. Il rientro dagli spogliatoi è ancora a favore di Collegno, che non mostra indecisioni e tiene salda l’inerzia del match ristabilendo il +10 (30-40). La tripla di Agbegninou e l’arresto e tiro di Zecchi dentro l’area ripropongono il copione del secondo quarto, con l’Abc che torna a -5 (35-40) salvo poi assistere al nuovo allungo dei piemontesi che, guidati da Mancino, il loro principale terminale offensivo nonchè top scorer del match, indirizzano la sfida: 36-49 alla terza sirena. Nell’ultima frazione i gialloblu cercano di tenere i giochi aperti riportando lo svantaggio sotto la doppia cifra, ma Collegno è ormai in pieno controllo e il finale serve soltanto a fissare il punteggio. Domani si torna dunque in campo per inseguire l’altro pass che vale l’accesso ai quarti di finale: alle 14 l’Abc affronterà la vincente della sfida tra Bologna San Lazzaro e Basket 90 Sassari, match che stabilirà la terza classificata del girone B.
ABC CASTELFIORENTINO – COLLEGNO BASKET 44-61
Abc Castelfiorentino: Garbetti, Agbegninou 7, Baldi 2, Zecchi 10, Matteini 11, Bonora, Ciulli, Bini, Bufalini 4, Poggesi, Crisafi, Borghesi 10. All. Mostardi. Ass. Corbinelli.
Collegno Basket: Zanirato 1, Baima, Balocco 3, Milone 12, Masola 14, Zullo, Esposito 8, La Rosa, Crepaldi, Dal Cero, Mancino 21, Menegon. All. Leccia. Ass. Monaco, Roselli.
Parziali: 11-16, 15-17, 10-16, 8-12
Si ricorda che tutte le gare sono trasmesse in diretta streaming sui canali Twitch e YouTube della Federazione Italiana Pallacanestro. E’ possibile seguire le statistiche in tempo reale scaricando l’app Swish.

Camilla Trillò
Ufficio Stampa
Abc Castelfiorentino / Basket Castelfiorentino / Gialloblu Castelfiorentino

Posta un commento

0 Commenti