Header Ads Widget

Luca Angella e Tommaso Della Rosa al fianco di coach Brienza anche in Serie A


A.S. Pistoia Basket 2000 è lieta di annunciare che per la prossima prossima stagione 2023/24 in LBA, al fianco di coach Nicola Brienza sono riconfermati anche il suo vice, Luca Angella, e l’assistant coach Tommaso Della Rosa. Quella che andrà ad iniziare, pertanto, sarà la terza annata consecutiva di questo staff tecnico sulla panchina della squadra biancorossa. Per Luca Angella, livornese ma oramai pistoiese di fatto, sarà il 17° campionato all’interno della società fra prima squadra e settore giovanile, c’è il ritorno in LBA dopo il debutto coinciso con la stagione interrotta causa Covid. Per Tommaso Della Rosa, invece, dopo la carriera da giocatore ci sono state le annate con i più giovani (con l’Under18 ha conquistato il prestigioso traguardo della semifinale di Next Gen Cup), l’esperienza con Montale in C Gold ed il ruolo di terzo assistente in LBA nel 2019/20. “Nonostante sia qui oramai da tantissimi anni – afferma Luca Angella – in ogni stagione ci sono sempre stimoli nuovi e desideri di crescita: è così anche in questo momento. Penso che sia molto bello mantenere un gruppo così affiatato a livello di staff, così come che ci siano quattro ragazzi della scorsa stagione che faranno parte della squadra in A e coi quali ho un grandissimo rapporto anche perché, tre di loro, li ho visti crescere con me mese dopo mese ed anche con Wheatle saremo al quinto campionato insieme: anche questi sono stimoli ulteriori importanti. Torniamo in Serie A, un campionato che ho conosciuto quattro anni fa nel ruolo di secondo assistente e che si è concluso con lo stop totale causa Covid: è un qualcosa che ci portiamo dietro e che ci ha segnato, soprattutto perché non ci ha fatto vivere fino in fondo quell’annata. Già il fatto di tornare in palasport pieni ed importanti del basket italiano è un aspetto notevole, così come mettermi a confronto con colleghi di altissimo livello: non vedo l’ora di ricominciare”. “Per me è una grande emozione – aggiunge Tommaso Della Rosa – non capita tutti i giorni di conquistarsi la Serie A sul campo, per di più ottenuta con la squadra della mia città. A questo ci aggiungo il lavoro portato avanti con uno staff coeso e affiatato, per questo è davvero tutto bellissimo. Per quanto mi riguarda, non vedo già adesso l’ora di ripartire per salutare vecchi e nuovi giocatori, per iniziare a prepararsi al confronto con le altre realtà di Serie A. Ci tengo a ringraziare Nicola Brienza e Marco Sambugaro per la fiducia concessa e voglio citare, allo stesso modo, il ruolo fondamentale del resto dello staff tecnico e medico perché è un gruppo davvero molto unito e tutti siamo pronti per giocarcela nella massima serie”.

A.S. Pistoia Basket 2000

Posta un commento

0 Commenti