Header Ads Widget

Il Basket Femminile Porcari ha ripreso gli allenamenti della nuova stagione


Il Basket Femminile Porcari ha ripreso ormai da diversi giorni gli allenamenti della nuova stagione cestistica che porterà il club fondato dalle suore Cavanis a tagliare i 60 anni di attività. Risale infatti al 1964 la nascita del sodalizio che in tutto questo lungo periodo ha rappresentato un importante punto di riferimento per le ragazze e i ragazzi non solo di Porcari. Merito di tutto questo va alle suore, ai dirigenti e ai tanti allenatori e istruttori che si sono alternati sul parquet di via Carrara. La stagione 2023-24 vede numerose novità a partire dalla prima squadra che affronterà il campionato di serie C. Sfuggita a giugno la promozione nella categoria superiore, la società ha deciso di rinnovare largamente l’organico, puntando soprattutto sulle ragazze cresciute sul parquet di casa. Si è arrivati, così, ad allestire una squadra giovane, un gruppo che comprende anche atlete del 2007 con qualche elemento di esperienza che servirà a far crescere le compagne più giovani che è l’obiettivo che si è prefissata la società. A guidare la squadra coach Francesca Salvioni, ormai un irrinunciabile punto fermo dello staff gialloblù, assistente Enrico Tovani. Del roster fanno parte Viola Bartoli, Ramona Fusco, Francesca Giusti che sarà la capitana, Lea Calanchi, Silvia Del Carlo, Sara Melchino, Margherita Ter Braake, Valentina Diroma, Angelica Menchini, Elena Tocchini, Emma Uberti, Francesca Donatini, Alessia Donatini, Viola Di Gino Puccetti, Camilla Tovani e Chiara Granata. Dietro la serie C c’è tutto il gruppo del settore agonistico giovanile. Le squadre Under 19 e Under 17 sono affidate a Matteo Fiaschi, 26 anni, coach che arriva da Livorno reduce dall’esperienza all’Us Livorno. A fargli da assistente Enrico Tovani. I gruppi Under 14 e 15 saranno, invece, allenati da Francesca Salvioni e in questo caso sarà Matteo Fiaschi a svolgere il ruolo di assistente. Il team Under 13 sarà guidato da Adele Fanucchi, con assistente Gianluca Riccomini, 19enne che dopo aver trascorso gli anni del minibasket nel sodalizio si è trasferito a Napoli, facendo esperienza nella polisportiva Pro Cangiani. Dopo il diploma è tornato a Porcari e ha accettato con grande entusiasmo di entrare a far parte dello staff tecnico gialloblù. Al di là del settore agonistico sta per partire anche l’attività del minibasket, con i gruppi Pulcini e Paperine (nati 2017 e 2018), Scoiattoli e Libellule (2015 e 2016), Aquilotti e Gazzelle (2013 e 2014). In programma, sulla scorta dell’esperienza della scorsa stagione, anche corsi di motricità per bambini dai 3 ai 5 anni. Gli istruttori del minibasket sono Adele Fanucchi, Rossana Sciandra, Pino Chieffo e Alessia Peri, assistenti Angelica Menchini e Sara Melchino. Per quanto riguarda i primi appuntamenti il basket femminile Porcari sarà presente alla festa dello sport che si terrà a Porcari domenica 17 settembre, mentre sabato 23 ci sarà l’Open Day: dalle 16.30 palestra aperta a tutti i bambini e le bambine che vogliono provare a giocare a pallacanestro. Si sta già lavorando inoltre ad un torneo molto caro alla società, quello in ricordo di Margherita Tocchini che si svolgerà il 7 e 8 ottobre a livello di squadre Under 14 con la partecipazione, oltre al team di casa, di tre team provenienti da altre regioni. Un anno sportivo che si presenta ricco e pieno di impegni per il basket femminile Porcari e con il Palasuore tirato a lucido pronto ad ospitare i futuri eventi sportivi.

Posta un commento

0 Commenti