Header Ads Widget

Amen BC Servizi sconfitta nell’esordio casalingo del Palasport Estra


Gli amaranto sempre ad inseguire sono piegati da un’ottima Quarrata
Amen BC Servizi Arezzo CLS Dany Basket Quarrata 65-75
Parziali: 14-14; 26-35; 41-55
Amen BC Servizi: Pelucchini 16, Zocca 16, Toia 11, Iannicelli, Rossi 12, Jankovic 3, Semprini Cesari 4, Calzini, Vagnuzzi 1, Lanucci ne, Giommetti 2, Provenzal. All. Evangelisti Ass.
CLS: Marini 1, Mustiatsa 5, Balducci 6, Molteni 6, Falaschi 2, Calugi 4, Regoli 24, Frati ne, Babovic ne, Antonini 9, Agnoloni ne, Tiberti 17. All. Tonfoni Ass. Valerio
Prima sconfitta stagionale per l’Amen BC Servizi Arezzo che stecca la prima al Palasport Estra al cospetto di Quarrata. Coach Evangelisti deve rinunciare all’ultimo momento a Terrosi vittima di un attacco febbrile, sostituito nei 12 convocati da Lanucci. Inizio contratto delle due squadre che non riescono a trovare con facilità la via del canestro, sono comunque gli ospiti a provare il primo allungo con Regoli che fa valere la sua fisicità segnando 5 punti consecutivi. Dopo il 14 pari della prima frazione di gioco, Quarrata prende il comando della partita con tre triple di Antonini che spaccano la partita, l’Amen BC Servizi non riesce a tenere il passo degli avversari faticando a superare l’aggressiva difesa avversario. Così all’intervallo gli amaranto vanno negli spogliatoi con solo 26 punti realizzati a fronte dei 35 avversari. Nel terzo periodo l’inerzia della gara non cambia, l’Amen BC Servizi non riesce a sbloccarsi nella fase offensiva mentre i pistoiesi riescono a trovare con continuità punti dentro l’area pitturata. Il vantaggio ospite si dilata prima sul 41-55 della terza sirena, poi ad inizio ultimo quarto quando Quarrata tocca il + 20 (45-65). La reazione della SBA arriva troppo tardi, i ragazzi di coach Evangelisti tornano fino a -10 ma gli ospiti bloccano ogni tentativo ed il tempo è amico della squadra di coach Tonfoni che chiude la partita sul 75-65 finale. Un passo indietro per gli amaranto dopo la vittoria di Sestri, ma prendere consapevolezza degli errori fatti sarà una qualità importante per preparare al meglio i prossimi impegni di campionato. Nota positiva il primo punto ufficiale del giovane Vagnuzzi, classe 2006, che ha bagnato il suo esordio in Serie B con un tiro libero realizzato.

Ufficio Stampa
Amen BC Servizi Scuola Basket Arezzo Arezzo

Posta un commento

0 Commenti