Header Ads Widget

L'Use Computer Gross cerca conferme a San Miniato


Domenica alle 18 l'atteso derby. Coach Luca Valentino: "La vittoria di Siena fa capire che dovremo stare molto attenti. La difesa che sarà la chiave per vincere la partita". Quartuccio il grande ex. Attesi tanti tifosi biancorossi
Fra i tanti derbies di questo campionato, quello di domenica è uno dei più sentiti. Alle 18, al Pala Fontevivo, l’Use Computer Gross affronta l’Etrusca San Miniato che ha iniziato la stagione facendo subito il colpaccio a Siena contro la Virtus. Un successo che fa capire come i biancorossi saranno attesi da una gara tutt’altro che facile. “Domenica – attacca coach Luca Valentino - incontriamo una San Miniato totalmente rinnovata che arriva da una brillante vittoria sul campo della Virtus Siena, una squadra tra le più forti del campionato. Un successo reso possibile da un'ottima serata al tiro da 3 punti e dalla grande intensità difensiva nei momenti chiave della partita. A livello di singoli spiccano su tutti Jovanovic e Bellachioma che rappresentano i terminali offensivi per eccellenza di San Miniato e che, sia nella prima giornata che nel pre-campionato, hanno fatto vedere importanti doti realizzative soprattutto dalla lunga distanza. A loro si aggiungono Cravero e Lovato, giocatori che possono garantire fisicità e qualità offensive soprattutto quando accostati all'esperienza di Capozio”. “Da parte nostra – aggiunge - andiamo a San Miniato resettando la prima giornata di campionato. Sappiamo bene che ogni partita fa storia a sé, soprattutto se si parla di derby, e quindi pensiamo solo a domenica ripartendo dalla difesa che sarà la chiave che dovrà permetterci di condurre la partita sui binari a noi più congeniali”. Partita speciale per Renato Quartuccio che ha giocato nelle ultime stagioni a San Miniato con ottimi risultati e che è ancora molto legato all’ambiente dell’Etrusca. Per la gara prevista una massiccia presenza di tifosi biancorossi pronti a sostenere la squadra in una gara tradizionalmente difficile che, in serie B, ha visto l’Use vincere solo nella passata stagione. La speranza, ovviamente, è quella di concedere il bis.

USE Basket

Posta un commento

0 Commenti