Header Ads Widget

Serie B Interregionale: buona la prima!


Virtus Siena - La Patrie San Miniato 85-87
(19-17; 43-44; 56-64)
Virtus Siena: Berardi, Bolis 4, Bartoletti, Dal Maso 8, Bruttini ne, Aminti ne, Laffitte 18, Olleia 6, Costantini, Calvellini 20, Diminic 19, Lombardo 10. All. Lasi
La Patrie San Miniato: Lovato 10, Bellavia, Castaldi ne, Menconi 8, Bellachioma 19, Ermelani ne, Scardigli ne, Sabatino ne, Jovanovic 27, Capozio 4, Ndour 5, Cravero 14. All. Martelloni; Vice Latini e Meucci.
Come il più classico dei detti… oggi non può che essere un bel “buona la prima!”. Buona la prima di tanti volti nuovi, Buona la prima di coach Martelloni e del suo staff, Buona la prima di questa rinnovata Etrusca! All’esordio i biancorossi hanno giocato una partita da più facce: sono state commesse diverse ingenuità compensate da picchi di altissima qualità. Leader indiscusso Igor Jovanovic, un vero cecchino da 27 punti a referto, per passare al canestro della vittoria di un ‘lodatissimo’ Lorenzo Lovato (su cioccolatino di Menconi). Insomma, non sono mancate le emozioni in questa prima giornata che coach Martelloni ha voluto racchiudere in queste parole: “Parto dal fare i complimenti a tutti i ragazzi, da chi non è entrato a chi ha tirato con percentuali davvero alte. Ci stiamo allenando duramente da 40 giorni, e questa prima vittoria ci ripaga subito del lavoro fatto. Siamo partiti contratti, probabilmente anche un pò impauriti. Poi ci siamo sciolti partendo dalla difesa e da lì la partita è girata. Siamo ancora troppo ingenui però, per ben 3 volte sul +10 non siamo riusciti a chiudere la partita, per disattenzioni sia offensive che difensive, abbiamo ancora tanto lavoro da fare, ma questo vale un pò per tutti in questo momento della stagione. Godiamoci la vittoria, anche per come è maturata alla fine e da domani testa a Empoli, sarà una partita durissima sotto tanti punti di vista.” Il prossimo appuntamento quindi, è fissato per domenica 8 ottobre a Fontevivo alle ore 18:00 per il derby vs Use Empoli. Vi aspettiamo numerosi… questi ragazzi hanno bisogno di noi! Insieme per SAN MINIATO, insieme per l’ETRUSCA!

Etrusca San Miniato

Posta un commento

0 Commenti