About

Breaking News

Akern Libertas: difficilissima trasferta ad Avellino


Esame Avellino per la Akern Libertas (palla a due domenica 3 alle 17:00, arbitri Bernassola e Barbieri di Roma). La squadra irpina è senza dubbio una delle più attrezzate del girone anche se la classifica non le rende giustizia. Il roster, di altissimo profilo, in settimana è stato consolidato dall’arrivo dell’ex Omegna Chinellato, ala forte in grado di spostare gli equilibri. Ne sa qualcosa proprio la Libertas che a inizio ottobre dovette fare i conti anche con lui per espugnare il campo della Fulgor. La Del Fes Avellino è squadra completa in tutti i reparti e trova nel pivot ex Mestre Bortolin, l’uomo cardine su cui poggia l’impianto di gioco di Crotti. La Libertas dal canto suo può mettere sul piatto della bilancia i chili e i centimetri di Fantoni, Fratti e Lucarelli, ma anche la velocità di Williams, Tozzi e Allinei. La Libertas – che sarà seguita da una trentina di tifosi – si impegnerà al massimo per onorare la memoria di Ezio Cardaioli, coach amaranto dal 1981 al 1984 scomparso nella giornata di venerdì primo dicembre. Cardaioli contribuì alla rinascita della società amaranto grazie alla promozione in serie A1, alla salvezza ottenuta l’anno successivo e al clamoroso quinto posto assoluto del 1984.

Libertas 1947 Livorno