About

Breaking News

Con un magistrale quarto quarto il Basket Montesport conquista i due punti sul campo di Scandicci


Alla sirena finale il tabellone recita 80-82 per i biancoblu, che rimontano ben 18 punti negli ultimi 10 minuti di gara. L'avvio è tutto a favore di Scandicci che trova subito ottime percentuali al tiro, dall'altra parte il Montesport è poco fluido in attacco e soprattutto passivo in difesa. Dopo il passaggio al 10' sul 22-13, si va al riposo sul -14 (45-31). Il cambio di marcia non arriva nemmeno dopo l'intervallo, anzi, i locali continuano a tenere saldamente in mano le redini del match e aumentano di altri 4 punti il proprio vantaggio, mentre i ragazzi di Ciappi sembrano tirare i remi in barca. Alla terza sirena il punteggio dice 65-47. Partita chiusa? Neanche per sogno. I biancoblu in pochissimi minuti si riportano sotto, grazie ad una difesa finalmente aggressiva e canestri in transizione, con Giannelli e Peruzzi, tra gli altri, a guidare l'attacco. Lo stesso Peruzzi, nel finale punto a punto, è il più lucido e grazie ad un 4/4 dalla lunetta regala il quarto successo consecutivo ai suoi.
Il commento di Coach Ciappi: "Dopo mesi, posso dire che non abbiamo giocato una grande partita. Sicuramente complice il fatto di essere un po' tutti a pancia piena, abbiamo preso sottogamba la partita e i nostri avversari giustamente ne hanno approfittato, facendo anche tanto canestro. Sono contento però della reazione finale, dove finalmente abbiamo fatto vedere il nostro basket, segnando addirittura 35 punti nell'ultima frazione, e fortunatamente ci è bastato per portare i 2 punti a casa. Nuova dimostrazione che quando ci accendiamo possiamo competere con chiunque".
Il tabellino: Pozzolini 6, Giannelli 22, Peruzzi 27, Verdiani 16, Fabbrini 5, Bandinelli 6, Barbieri, Mancini, Buccolieri, Martini n.e., Cicilano n.e.
I parziali: 22-13 23-18 20-16 15-35

Basket Montesport