About

Breaking News

Conferma Carlo Trentin


Importante conferma in casa del Basketball Club Lucca, il numero di maglia che va ad aggiungersi ai precedenti è il 33. Un numero importante che dallo scorso è stampato sulla maglia di un grande giocatore, Carlo Trentin. Da inizio 2018 a fine campionato 2022 ha sempre giocato in B Nazionale, San Miniato, Lecco, Crema, Imola, poi per alcune sue esigenze si è dovuto trasferire a Lucca e ad accoglierlo e fare gli onori di casa, offrendogli un posto in squadra ci pensò il Basketball Club Lucca. Già il cognome aiuta a disegnarne i tratti, nato in provincia di Trento 28 anni fa, un ragazzo mite, riservato, ma dal carattere schietto, forte e deciso, come lo sono in genere le persone che fin dalla nascita respirano la frizzante e fresca aria delle Dolomiti. Trentin è un giocatore di alto livello, un toccasana per il BCL, un vero lavoratore, massiccio, ma capace di repentine e veloci penetrazioni che si concludono con fragorose e spettacolari schiacciate a canestro, molto apprezzate dal pubblico del Palatagliate, 13,3 la sua media stagionale e un 28 di personale ottenuto contro Gallarate. Indiscussa la felicità di Trentin dopo il rinnovo “ Sono davvero felice, già l’essere considerato un giocatore del BCL ancora prima di una conferma ufficiale è sintomo di grande fiducia sentimento che è reciproco, è bella questa cosa, mi sento parte di una grande famiglia.” “ L’anno appena chiuso è stato un anno molto positivo, sempre in crescita, come il pubblico, sempre più caloroso. La sconfitta con Saronno sicuramente ci ha lasciato l’amaro in bocca, ma ci ha permesso anche di capire che se siamo un po’ più continui e solidi ci possiamo togliere grandi soddisfazioni nella prossima stagione. Ci vediamo al palazzetto. Forza BCL!”

Valter Tardelli