About

Breaking News

Il ritorno di Daniele Bagnoli per il nuovo corso del minibasket gialloblu


A distanza di sette anni Daniele Bagnoli torna all’Abc Castelfiorentino per ricoprire il ruolo di responsabile minibasket.
Uno di noi. Romanticamente sarebbero sufficienti queste tre parole per riassumere il ritorno all’Abc Castelfiorentino di Daniele Bagnoli, che a distanza di sette anni dall’ultima stagione in gialloblu si prepara a rientrare a casa in uno dei ruoli indiscutibilmente più importanti per una società sportiva, quello di responsabile del settore minibasket. E se le conoscenze tecniche e la serietà professionale sono sempre state sotto gli occhi di tutti, altrettanto, se non di più, lo sono le qualità umane, caratteristica imprescindibile per ricoprire un incarico così delicato. Grande soddisfazione, dunque, da parte dell’intero Consiglio direttivo, per aver riportato a Castello un castellano la cui passione, serietà ed abnegazione saranno senza dubbio alla base del suo nuovo percorso in maglia gialloblu.
“Sono molto contento di tornare a vestire questi colori – spiega Daniele – e di poterlo fare nella doppia veste di responsabile minibasket e di membro di un gruppo di lavoro allargato, composto da dirigenti e allenatori, che sta mettendo a punto il progetto futuro dell’Abc, che per me è casa. Per quanto riguarda il settore che mi vedrà impegnato in prima linea, ovvero il minibasket, la priorità sarà quella di dare spazio ai bambini. Negli ultimi anni è stato fatto un ottimo lavoro dal punto di vista del reclutamento ed oggi possiamo contare su gruppi numerosi e di buona qualità. Adesso dobbiamo mettere al centro i bambini, farli giocare tanto e dare a ciascuno l’opportunità di sviluppare le proprie capacità. Siamo in via di definizione con lo staff per allestire una squadra di istruttori adeguata a seguire al meglio ogni gruppo e farlo crescere giorno dopo giorno”.
LA CARRIERA
Cresciuto con il gialloblu cucito addosso, è proprio nel settore giovanile Abc che inizia la carriera di allenatore, per poi intraprendere un percorso lontano da Castello che lo porta a Firenze, sponda Laurenziana e Sesto, prima di accasarsi per quattro anni all’Use Empoli. Segue un’importante parentesi di cinque stagioni alla Pallacanestro Empoli dove, oltre ad allenare le squadre del vivaio, è assistente in serie B e serie C. Da qui il salto a Poggibonsi, dove fa il suo esordio in qualità di capo allenatore senior nella prima squadra che milita in C2. Nella stagione 2012/2013 il ritorno all’Abc, in cui rimane per cinque stagioni collezionando, tra le altre cose, un titolo regionale Under 21. Nella sua seconda avventura castellana è per due anni assistente di Massimo Angelucci in serie B, cui seguono tre stagioni da capo allenatore in serie C, prima Silver e poi Gold grazie alla promozione conquistata nel 2015. Si arriva così all’estate 2017, quella che segna il nuovo saluto all’Abc per approdare al Basket Montesport, dove resta per sei stagioni come responsabile tecnico del settore pallacanestro della polisportiva ed allenatore di gruppi giovanili e minibasket, occupandosi al tempo stesso di formare i nuovi giovani istruttori. Fino ad oggi, e all’inizio della sua terza avventura con i colori di casa.

Camilla Trillò
Ufficio Stampa
Abc Castelfiorentino / Basket Castelfiorentino / Gialloblu Castelfiorentino