La Rosini Impianti u18 ecc battuta a Lucca non si sblocca nella seconda fase

Centro Minibasket Lucca-Rosini Impianti SBA Arezzo 86-77
Parziali: 21/19; 42/38; 65/62
Rosini Impianti: Baracchi 4, Bichi 2, Bonanni 19, Gilardoni 2, Giommetti 19, Martinelli, Palombi 8, Romagnolo 7, Stella, Vitellozzi, Ratkovic 16. All. Delia
Arriva la seconda sconfitta consecutiva per la ROSINI IMPIANTI SBA che, dopo Valdicornia, cade anche a Lucca e così, nonostante l'ottimo finale di stagione regolare, non si sblocca nella seconda fase. Partita molto equilibrata che vede le due formazioni viaggiare appaiate nel punteggio per i primi 20 minuti di gioco, con i locali che si aggiudicano i primi due periodi con il punteggio fotocopia di 21 a 19. Si va così al riposo lungo con Lucca avanti 42 a 38, ma con i ragazzi di coach Delia pienamente in partita ed in grado di giocarsi le proprie chance di vittoria nella seconda metà dell'incontro. Alla ripresa del gioco gli amaranto dimostrano chiaramente la propria volontà di voler conquistare il primo successo nella post-season e grazie ad un ottima vena offensiva, 24 i punti mesi a referto nel terzo periodo, si aggiudicano il parziale. Al via degli ultimi 10 minuti di match il tabellone segna 65 a 62 per i locali. Nella volata finale però i lucchesi riescono a mantenere intatta la propria capacità di andare a canestro mentre i ROSINI IMPIANTI perdono qualche colpo, così che i locali scavano il solco che gli permette di acquisire un minimo margine di sicurezza ed aggiudicarsi la vittoria finale per 86 a 77. Prossimo impegno giovedi 22, alle ore 20 al palasport ESTRA, contro Audax Carrara.

Share on Google Plus

About Redazione Sport

This is a short description in the author block about the author. You edit it by entering text in the "Biographical Info" field in the user admin panel.
    Blogger Comment
    Facebook Comment

0 commenti:

Posta un commento