Dispensa di Campagna Donoratico - Bottegone Basket 2001: 65-55 (11-16; 28-31; 43-40)

Dispensa di Campagna Donoratico: Bartolini 3, Muti ne, Storti 13, Bottoni 8, Manetti 10, Spinelli 10, Biagioni ne, Pistillo 16, Batistini, Partigiani 5. All. Parcesepe, vice Gucci.
Bottegone: Martini 2, Mugnai 17, Ferretti ne, Cappellini, Paci 11, Amerighi 3, Marconato 8, Banchelli F. 3, Banchelli E. 7, Vannacci, Serafino ne, Lovino 4. All.Ribeiro.
Donoratico - Ottavo successo nelle prime nove uscite per la Dispensa di Campagna Donoratico. Stavolta i gialloblu hanno avuto la meglio sul forte Bottegone, squadra davvero solida e munita di tutto il necessario per recitare un ruolo da protagonista in questa stagione. Senza Creatini (Muti al suo posto), Guidotti, Fagiolini e con Spinelli, Manetti (costretto ad uscire due volte nel corso della partita) e Pistillo a mezzo servizio, i locali partivano contratti e poco lucidi. I pistoiesi ne approfittavano per scavare un piccolo margine grazie al talento di Mugnai e alla verve di Paci, trovando buone giocate anche da Marconato e da un paio di under davvero interessanti (Lovino su tutti). Nella seconda frazione il match proseguiva sulla stessa falsa riga, con qualche sporadica iniziativa di Pistillo, Spinelli e Manetti a tenere in linea di galleggiamento i locali: gli ospiti toccavano però anche il +10 di vantaggio, prima che un concreto Damiano Partigiani ed il fosforo di capitan Bottoni dessero il via ad un mini recupero che portava la Dispensa all'intervallo lungo in sostanziale parità (28-31). Al rientro Donoratico sembrava finalmente esprimersi sui suoi livelli, provando a correre e ad aumentare l'intensità difensiva: Bartolini era un muro nel pitturato, Storti e Pistillo prendevano ritmo, ma le troppe palle perse e gli innumerevoli errori al tiro (da entrambe le parti) non consentivano a nessuna della due compagini di acciuffare l'inerzia e di acquistare il ritmo necessario a spaccare la partita. La svolta decisiva arrivava così negli ultimi dieci minuti, quando Storti si caricava la squadra sulle spalle e con tre giocate consecutive (assieme alla bomba di uno stoico Manetti) apriva una prima forbice importante a favore dei gialloblu. A mettere la parola fine ci pensavano poi le triple di Bottoni (ancora una grande partita la sua) e Pistillo, siglando una vittoria veramente importante sul piano morale. Davanti ad un palazzetto gremito arrivano altri due punti preziosi in ottica classifica: ora una domenica di riposo prima di buttare la testa alla trasferta di Pistoia. Forza ragazzi, avanti così!

Basket Donoratico
Share on Google Plus

About Redazione Sport

This is a short description in the author block about the author. You edit it by entering text in the "Biographical Info" field in the user admin panel.
    Blogger Comment
    Facebook Comment

0 commenti:

Posta un commento