Il derby senese prende la strada di Poggibonsi

Bancacras basket Asciano - Paolo Nesi Poggibonsi 67-69 (19-15, 32-36, 49-56)
BancaCras Basket Asciano: Falcai 17, Falchi 3, Fatucchi 9, Carapelli 2, Sabia 19, Frati, Mucci 13, Casini 4, Losigo L., Losigo R. Allenatore: Locatelli vice Guerrini
Paolo Nesi Poggibonsi : Bellachioma 11, Mostacci, Bini 15, Lotti 6,Falossi 13, Moroni 9, Golini 4, Rovini Ne, Maestrini, Ramuchella Ne, Manetti 9. All. Meoni
Bancacras basket Asciano perde il derby senese con un canestro subito a 4" dal termine. Partita molto strana da decifrare, con parziali e contro parziali importanti da ogni parte. Partenza lanciata per gli uomini di Meoni che dopo due minuti si trovano avanti 9-2, Asciano piano piano entra in partita e ricuce lo strappo mettendo per la prima volta la testa avanti sul 10-9 al 5'. La gara prosegue in sostanziale equilibrio per il rimanete primo quarto e per tutto il secondo, con piccoli vantaggi da ciascuna parte, al riposo lungo gli ospiti sono avanti 36-32, un vantaggio maturato nei minuti finali del tempo. Ad inizio terzo quarto, Asciano sembra inizi a risentire delle poche rotazioni disponibili e Poggibonsi allunga fino al 45-38 del 24', ma Asciano non muore mai e ancora una volta ritorna a condurre la gara sul 49-45 quando il cronometro segna due minuti al termine del terzo quarto. Da questo momento e senza nessuna spiegazione logica, Bancacras Basket Asciano esce completamente dalla partita, e in sei minuti tra il 28' e il 34' subisce un parziale di 22-0, riuscendo anche a farsi fischiare un antisportivo e due tecnici nella stessa azione, che sembra chiudere la gara. Ma la gara e le emozioni non sono finite, con pazienza e tanta difesa i ragazzi di Locatelli riescono a costruire quello che sembrava impossibile e a 11" dal termine riportano la gara in parità con un 18-0 che nessuno si aspettava, ma la rimonta non serve perchè a 4" dal termine un Golini lasciato troppo solo trova il canestro della vittoria per i valdelsani. Peccato, veramente peccato, ma Asciano è viva e malgrado le tante difficoltà degli ultimi tempi esce sempre a testa alta dal campo. Prossimo impegno Martedì 4 dicembre sul campo di Castelfiorentino.

Share on Google Plus

About Redazione Sport

This is a short description in the author block about the author. You edit it by entering text in the "Biographical Info" field in the user admin panel.
    Blogger Comment
    Facebook Comment

0 commenti:

Posta un commento