La CHIMET U16 Ecc sconfitta in volata a Pistoia

DIFE PISTOIA BASKET 2000-CHIMET SCUOLA BASKET AREZZO 68/61
(10/12; 25/35; 46/51)
CHIMET SBA: Di Sangro ne, Ghini 26, Calzini, Cabacungan 4, Jankovic 1, Giovacchini ne, Furini 7, Marroni 13, Cresti 4, Golubovic 6. All. Delia
Buona partita della CHIMET u16 ecc che sul campo del Pistoia Basket, una delle migliori squadre del campionato, comanda il gioco per gran parte del match ma non riesce nell’ultimo periodo a resistere al ritorno dei locali e deve incassare una sconfitta che, per come è maturata, lascia un po’ di amaro in bocca. L’avvio dell’incontro vede le due formazioni un po’ contratte ed il punteggio conseguentemente ne risente, anche se sono comunque gli SBA al 10° ad essere in vantaggio per 12 a 10. Nel secondo quarto la musica per i ragazzi di coach Delia cambia radicalmente ed il basket che i CHIMET esprimono è di ottimo livello su di entrambi i lati del campo. I padroni di casa sono messi in evidente difficoltà dalla prestazione degli amaranto che piazzano un parziale da 23 a 15 e vanno al riposo lungo avanti di 10 lunghezze. La ripresa del gioco registra la reazione di Pistoia che soprattutto in fase offensiva inizia ad essere molto più efficace della prima parte di partita. Gli SBA però non si scompongo e riescono comunque a reggere il cambio di ritmo dei locali senza particolari affanni. Il periodo si chiude a favore dei padroni di casa per 21 a 16 ma il tabellone, al suono della terza sirena, vede però sempre i CHIMET al comando per 51 a 46. L’ultimo quarto è quello che, come era già accaduto a Firenze contro Laurenziana, costa la partita agli SBA. I nostri ragazzi a fronte dell’ulteriore buona prova offensiva di Pistoia non trovano la maniera di rispondere in modo adeguato e, gli amaranto segnano nei 10 punti nel periodo, devono purtroppo cedere il comando del punteggio ai locali che si aggiudicano il match per 68 a 61. Ai CHIMET vanno comunque tanti applausi per essere riusciti a giocare alla pari con una delle corazzate del girone e per giunta in casa sua. Ad inizio anno onestamente la cosa era difficilmente pronosticabile, dispiace solo essere arrivati ad un passo dalla vittoria e non aver raccolto il giusto premio per la prova che gli amaranto hanno messo in campo.
Prossimo impegno domenica 2 dicembre, al palasport ESTRA con palla a due alle 11.15, contro Empoli.

Share on Google Plus

About Redazione Sport

This is a short description in the author block about the author. You edit it by entering text in the "Biographical Info" field in the user admin panel.
    Blogger Comment
    Facebook Comment

0 commenti:

Posta un commento