SERIE D: SIBE CALENZANO BULLDOGS - VIRTUS CERTALDO 66-55

SIBE SPA CALENZANO: Cellai, Bini, Mazzoni 8, Daviddi 9, Palmieri 13, Nardi 6, Fattori 7, Solenni, Fallani, Rosi, Piacente 8, Migliorini 15. All. Daviddi. Ass. Quercioli e Calzolari
CONFORTI GOMME CERTALDO: Giannelli 16, Scardigli, Basili 6, Barbieri 5, Zampacavallo 1, Borgianni 12, Calvani 6, Ciampalini, Conforti, Guainai 1, Cantini 8. All. Baldini. Ass. Crocetti.
Parziali : 14/4, 21/25, 13/13, 18-13.
Arbitri: Barbanti di Livorno e Martini di Porcari (LU)
Terza vittoria per la SIBE Calenzano nella decima giornata dell’andata del girone A della Serie D, vittoria tanto più bella perché inaspettata, ottenuta contro la Virtus Certaldo, una delle candidate ai play off per l’accesso alla Serie C Silver. 1° QUARTO: I primi cinque minuti sono una battaglia fra le difese tanto che al quinto minuto il punteggio è calcistico, 1-0 per i locali con un libero di Palmieri. Al settimo minuto è Calenzano avanti di 3, 6-3, con un canestro di Fattori ed una bomba di Migliorini mentre Certaldo risponde solo dalla lunetta con tre liberi di Barbieri. Certaldo sembra aver preso sotto gamba l’impegno ed è annichilito dalla difesa a zona dei locali declinata nelle sue varie forme, 2-3, 3-2, box and one. Al nono minuto la SIBE è a +7, 11-4, alla sirena a +10, 14-4. 2° QUARTO: Calenzano inizia il quarto come aveva finito il primo. Mazzoni si scatena e mettendo a segno due canestri e due liberi, porta i gialloneri a +13 al secondo minuto, 20-7. Si va avanti così fino al quarto minuto, quando in 26 secondi la Virtus passa da -12 a -8, 25-17. Coach Daviddi chiama timeout, per dare una scossa ai suoi. Passa un minuto e gli ospiti sono a -6, 25-19, il recupero virtussino porta la firma di Giannelli (9) e Borgianni (6). Nardi (2), Palmieri (2) e Piacente (3) rianimano la SIBE, ma la rimonta degli ospiti prosegue tanto che al nono minuto si portano a -3, 32-29, una provvidenziale bomba di Piacente riporta Calenzano a +6, 35-29, punteggio sul quale si va al riposo. 3° QUARTO: la SIBE rinfrancata dal riposo riprende la corsa e con Fattori e Daviddi dopo due minuti di gioco è nuovamente a +10, 39-29. Gli attacchi virtussini continuano ad infrangersi sulla zona giallonera e al sesto minuto la SIBE è di nuovo a +13, 48-35. Da quel momento fino alla fine del quarto solo gli ospiti muovono la retina mettendo a segno un 5 su 6 dalla lunetta ed un canestro ed il quarto si conclude con Certaldo di nuovo a -6, 48-42. ULTIMO QUARTO: un libero di Cantini e due di Giannelli e al secondo minuto Certaldo e di nuovo a -3, 48-45. Calenzano risponde con un canestro di Daviddi e due liberi del Miglio Migliorini, è il quarto minuto e la Virtus è di nuovo a -7, 52-45. Al settimo minuto gli ospiti con un canestro di Giannelli si portano a -2, 54-52. Coach Daviddi chiama timeout per scrollare i suoi. La scossa ha effetto perchè al rientro Fattori con un canestro dall’arco taglia letteralmente le gambe agli ospiti che si ritrovano nuovamente a -5, 57-52. I gialloneri mettono così a segno un parziale di 11-2 e all’ottavo minuto sono a +11, 65-54. Certaldo continua a provarci ma il parzialone giallonero ha chiuso la partita e un due minuti servono alle due squadre per mettere a segno un libero ciascuna. La partita si chiude sul 66-55 per la SIBE che conquista altri due punti importanti in chiave salvezza. --- Quattro i giocatori in doppia cifra, Top scorer della partita Giannelli (V) con 16 punti seguito da un ritrovato Migliorini con 15, Palmieri con 13 e Borgianni con 12. --- Prossimo impegno della SIBE sabato 1 dicembre alle ore 21 al PalaCoverciano con il Club Biancoverde.

Share on Google Plus

About Redazione Sport

This is a short description in the author block about the author. You edit it by entering text in the "Biographical Info" field in the user admin panel.
    Blogger Comment
    Facebook Comment

0 commenti:

Posta un commento