Ultima gara del 2019 per la Creditagricole-Blukart con la difficile trasferta ad Oleggio

Barsotti: "Con Oleggio sarà un'autentica battaglia. Ho visto nei ragazzi una grande voglia di reagire dopo la gara con Alba.
Si giocherà Sabato 29 Dicembre alle ore 21:00 al PalaEolo di Castelletto Sopra Ticino (NO) l'incontro, valido per la quattordicesima giornata di andata del Girone A di Serie B, tra Mamy.eu Oleggio Magic Basket e CreditAgricole-Blukart Etrusca San Miniato. Dopo la sconfitta casalinga di domenica scorsa contro l'Olimpo Basket Alba i ragazzi di Coach Federico Barsotti si recheranno in Piemonte in cerca di un pronto riscatto. La volontà dei samminiatesi sarà sicuramente quella di lasciarsi alle spalle la gara contro la formazione langarola, giocata esprimendo un basket meno brillante rispetto a quanto fatto vedere nelle precedente dodici uscite, alla ricerca di un successo che la manterrebbe saldamente nella parte altissima della classifica. La gara contro Oleggio però è tutt'altro che facile, a dispetto di quanto si potrebbe intuire guardando la graduatoria, e nasconde numerose insidie, di cui i biancorossi sono sicuramente consci. Oltre al valore dei singoli elementi, la Mamy.eu è ben connotata per tre caratteristiche che l'hanno sempre contraddistinta anche nelle stagioni precedenti, e che hanno sempre reso questa trasferta molto delicata: fisicità, esperienza e senso di appartenenza. Queste caratteristiche rendono i piemontesi estremamente solidi nell'arco di tutti i 40 minuti e sono risultati determinanti anche domenica scorsa nella vittoriosa trasferta al PalaPoggetti di Cecina, dove hanno vinto di un punto allo scadere, dopo essere stati in svantaggio di sei punti a 30 secondi dal termine. I novaresi si affidano in particolare alle prestazioni di quattro elementi, che hanno una permanenza media sul parquet di oltre 30 minuti: l'esperto capitano Edoardo Gallazzi, ala di 200 cm classe '86, pericoloso sia vicino che lontano da canestro; la guardia classe '94 Shaquille Hidalgo, giocatore atipico che per struttura fisica e qualità tecniche può diventare difficilissimo da contenere; il giovane play classe '97 Luca Valentini con già buone esperienze in serie B e che finora ha dimostrato di meritare pienamente le chiavi della cabina di regia assegnategli da coach Paolo Remonti; l'espertissimo centro Andrea Pilotti, classe '80, top scorer della franchigia (secondo marcatore del girone A) con 19,3 ppg (frutto del 61% da due e del 40% da tre) e anche miglior rimbalzista (7,5 carambole raccolte per gara). Oltre a loro ruotano, con minutaggi medi che si aggirano intorno ai 20 minuti, il totem di 212 cm classe '96 Edoardo Bertocchi, il dinamico lungo classe '89 Andrea Marusic, il giovanissimo play classe '01 Matteo Parravicini e la possente guardia di 200 cm per 92 kg, classe '97 Pietro Ponzelletti. Oleggio ha ottenuto finora solo cinque vittorie, ma ha saputo superare tra le mura amiche squadre del calibro di Piombino, Vigevano ed USE Empoli, a dimostrazione del potenziale di cui dispone. "Sappiamo che la gara di domani ad Oleggio sarà un'altra grande battaglia, ma prima di tutto dobbiamo pensare a fare una gara di grande sostanza dopo la prova di domenica scorsa" le prime parole di coach Barsotti in presentazione alla gara "Sono sicuro che l'opaca prestazione con Alba è stata solamente un incidente di percorso e i ragazzi vorranno subito reagire, a partire da domani, contro un avversario che fa di fisicità e centimetri la principale forza. Dovremo arginare i loro punti di forza con energia e mentalità, le nostre principali caratteristiche nel primo scorcio di stagione. Oleggio è squadra che ha mantenuto l'ossatura della scorsa stagione, con l'inserimento di due giovani playmaker di grande mentalità, Valentini e Parravicini, che hanno aumentato il loro tasso di pericolosità in contropiede. Arriviamo alla gara di domani con tanta voglia di fare risultato e riprendere il nostro cammino, con la consapevolezza che questo in questo girone ogni partita è durissima e servirà una grande gara per tornare da questa trasferta con due punti.".

Share on Google Plus

About Redazione Sport

This is a short description in the author block about the author. You edit it by entering text in the "Biographical Info" field in the user admin panel.
    Blogger Comment
    Facebook Comment

0 commenti:

Posta un commento