Globalcargo Prato prevale contro Jolly Livorno, seconda in classifica

Incontro di cartello alle Toscanini che riceve il Jolly Livorno seconda in classifica. La squadra pratese, main sponsor Global Cargo, in questo campionato ha vinto solo una volta in casa contro Savona e deve confermare di essere in un buon momento, nonostante le non perfette condizioni fisiche di Cencetti, che però va in panchina, mentre Billi e Baldi sono entrambe in tribuna. Il Jolly Livorno possiede due forti giocatrici come Tripalo e Bindelli, tra le migliori di questo campionato ma sta attraversando una fase difficile. La squadra pratese, che con il cambio di allenatore sembra abbia trovato un maggiore equilibrio e una maggiore consapevolezza nei propri mezzi, è chiamata, quindi, a realizzare una vera e propria impresa: battere la seconda squadra in classifica. Si inizia con Livorno che vuole fare la partita, ma le ragazze pratesi dimostrano carattere e a metà primo quarto cambiano marcia e chiudono avanti 19 a 11. Le livornesi non ci stanno e cercano di ridurre il gap creato dalla ottima prestazione di squadra della Global Cargo che pressa, difende e corre. Si arriva a metà gara sul 34 a 30 per la squadra di casa, che ha costretto le livornesi a correre, a difendere e a far girare la palla più di quanto siano abituate a fare. Nel terzo quarto le livornesi provano a ribaltare la partita con azioni ben organizzate e riescono a mettere la testa avanti sul 41 a 40 ma le pratesi, sospinte da una Garatti mai doma, ben coadiuvata da una superba Agostini (16 punti all'attivo) e dalla giovane irriverente quanto efficace Vannucchi (14 punti), riescono a chiudere il terzo quarto sul 46 a 43. Nel quarto tempo Livorno riparte sperando nel crollo fisico delle pratesi, ma la buona gestione della panchina di Neri unita alla sua guida ferma e sicura delle giocatrici in campo, consentono alle ragazze pratesi di sovrastare le livornesi sino agli ultimi secondi della partita che termina con un meritatissimo risultato di 62 a 52. Grande prestazione di squadra delle pratesi con Bencini , Ponzecchi e Innocenti tutte coinvolte nella manovra pratese e, questa sera, forti e determinate sia nella difesa a uomo che in quella a zona. Agostini, viste le assenze di Billi e Cencetti, quest'ultima al rientro ma ancora con postumi dell'infortunio, gioca come fosse un intero reparto da sola (oltre ai 16 punti realizzati, anche un notevole numero di rimbalzi). Una parola ancora meritano le guardie: Garatti, vera e propria leader del gioco, generosa in attacco quanto in difesa, Vannucchi braccio armato della squadra, con una ottima tenuta fisica, Lastrucci una diga nella difesa a uomo su Tripalo, Sautariello genio e sregolatezza (da registrare alcune intemperanze offensive) e Morello (2002) che ancora deve maturare. Si tratta di un reparto che nelle ultime quattro partite ha prodotto + di 35 punti a partita e che, piano piano, sta riducendo il numero di palle perse mentre aumentano le palle recuperate. Borghesi e Cecchi anche se oggi non sono state utilizzate, con Billi e Baldi infortunate, sono fondamentali per la qualità del lavoro durante la settimana. Se Prato continuerà a lavorare con impegno potrà competere con le migliori squadre di questo campionato. Per Livorno oltre a Tripalo e Bindelli anche Maffei si è fatta valere, le altre tutte sotto la sufficienza.
Tabellini
Prato: Lastrucci; Garatti,12; Vannucchi,14; Sautariello,4; Innocenti,4; Agostini,16; Cencetti; Borghesi ne; Bencini,4; Ponzecchi,8: Cecchi,ne; Morello. All. Neri
Jolly Livorno: Bindelli,10; Dodoli ne; Ceccarini,4 Maffei,10; Zorzi; Simonetti,3; Castiglione; Tripalo,17; Puccini,1; Collodi,5: all.Pistoiesi.

Pallacanestro Femminile Prato
Share on Google Plus

About Redazione Sport

This is a short description in the author block about the author. You edit it by entering text in the "Biographical Info" field in the user admin panel.
    Blogger Comment
    Facebook Comment

0 commenti:

Posta un commento