La Juve Pontedera chiude il girone di ritorno della prima fase con 2 vittorie

Juve Pontedera 79-70 Prato
Tabellini: Armanino 13, Prandini 4, Poli,Morales 3, Ndiaye 14, Foschi, Mancini 27, Manfredi, Paliciuc, Cecchi 16.
Il primo quarto vede le due squadre sostanzialmente in equilibrio e si chiude sul 22-18 per la Juve. Nel secondo quarto Prato aumenta l'intensità in difesa e con tiri da fuori ben costruiti riesce a scardinare la difesa dei ragazzi di coach Ormeni che subiscono una parziale in doppia cifra e vanno a riposo sul -7 (37-44). Pronti via nel terzo quarto i ragazzi JP in pochi minuti a ricuciono lo svantaggio e mettono la testa avanti con una difesa più attenta e pronta ad aiutarsi e una maggiore precisione vicino a canestro. Prato rimane però a contatto sfruttando al meglio le occasioni concesse a rimbalzo in attacco (6 nel solo terzo quarto). La terza frazione vede gli ospiti condurre per 57-59 Il quarto quarto inizia nel segno delle palle recuperate trasformate in contropiedi che permettono alla Juve di imporre un parziale al quale prato non riesce a reagire complice anche la maggiore attenzione dei ragazzi JP che controllano tutti i rimbalzi in difesa non condendo seconde possibilità agli avversari. Il finale dice 79-70 Juve Pontedera, che conquista 2 punti importantissimi contro quella che sarà una delle contendenti nella seconda fase del campionato.

Ghezzano 61-68 Juve Pontedera
Tabellini: Ndiaye 6, Armanino 9, Manfredi 7, Poli, Foschi 2, Paliciuc, Cecchi 15, Mancini 24, Morales 3, Prandini 2
Tirano un po' il fiato i ragazzi della Juve dopo le difficili partite contro le capoliste del campionato e contro Ghezzano si vede subito che sono meno attenti in difesa e meno lucidi vicino al ferro. Al contrario i ragazzi di Ghezzano sono ben motivati a replicare il risultato dell'andata quando espugnarono il palaZoli. La Juve conduce i primi due quarti ma senza mai dilagare a causa di un difesa che non riesce a fermare le iniziative degli esterni di Ghezzano che troppo spesso arrivano al ferro indisturbati. Solo a fine terzo e inizio quarto quarto i ragazzi JP riescono ad imporre un parziale e portarsi in doppia cifra di vantaggio. Ma Ghezzano non molla e prova a rifarsi sotto ma la difesa della Juve è più concentrata nel finale e non concede più niente di facile agli avversari conducendo fino al 61-68 finale. Ora qualche settimana di riposo dalle partite in attesa dell'uscita del calendario per la seconda fase ma anche del tempo fondamentale per continuare a lavorare in palestra e farsi trovare pronti per le sfide con le migliori 5 del girone A.

Juve Pontedera
Share on Google Plus

About Redazione Sport

This is a short description in the author block about the author. You edit it by entering text in the "Biographical Info" field in the user admin panel.
    Blogger Comment
    Facebook Comment

0 commenti:

Posta un commento