Under 18: Impresa biancoblu’ nella tana del Pescia, ribaltato il risultato dell’andata

Asd Pescia - C.S.Pall Empoli 48-66 [15-21, 26-41(11-20), 47-54(21-13), 48-66(1-12)]
Tabellini: Latini 2, Napolano 14, Prosperi 26, Betti 11, Bartoli 6, Bandecchi 4, Todisco 3, Lin, Matteuzzi, Palandri. All.re Ferretti Emiliano
Partiti bene, apparte i primi possessi, molto intensi in difesa a uomo e in attacco ottime giocate sia in contropiede che a difesa schierata facendo belle azioni e trovando tiri facili. (15-21) 2Q ancora meglio, soprattutto contro la loro zona diamo un bello strappo grazie ai tiri dall’arco - 10/20 alla fine della partita con Prosperi sugli scudi - andando avanti di 15 lunghezze lasciando gli avversari a 26 punti realizzati in 20 minuti. (26-41). 3Q abbiamo subito il loro rientro, come era prevedibile, facendo giocate difficili e sbagliando diverse scelte in attacco ma abbiamo resistito grazie a dei canestri di Betti, che nel momento più difficile è riuscito a venire fuori con dei canestri oltre l’arco e giocate di energia. (47-54) 4Q ottimo in difesa, 1 punto solo concesso agli avversari e noi che torniamo a segnare con facilità. (48-66). Una vera impresa quella compiuta a Pescia contro una delle squadre piu’ forti del girone. Ottimo lavoro Coach:“Sono molto contento della prestazione dei miei ragazzi, hanno messo subito in chiaro l’andamento della partita come avevo chiesto negli spogliatoi e non si sono fatti impaurire dal loro rientro nel 3o Quarto. Sono felice di come stanno crescendo come mentalità e di come, andando avanti, siano sempre più uniti. Andiamo avanti così, partita per partita, abbiamo Lucca in casa, una partita da non sottovalutare per niente.” Grandi ragazzi!! Ora affrontare Lucca con la stessa umilta’! FORZA BIANCOBLU’!!!

Segreteria C.S. Pallacanestro Empoli
Share on Google Plus

About Redazione Sport

This is a short description in the author block about the author. You edit it by entering text in the "Biographical Info" field in the user admin panel.
    Blogger Comment
    Facebook Comment

0 commenti:

Posta un commento