Scotti contro le campionesse sognando i playoff

Domenica alle 18 al Pala Sammontana match proibitivo contro la Famila Schio ma, anche in caso di sconfitta, se una fra Torino e Battipaglia perderà sarà festa per i playoff. Coach Cioni: "Proveremo a fare la nostra partita, vedere questa squadra a Empoli è una splendida soddisfazione per tutti"
Potrebbe essere un'altra giornata da ricordare per la Scotti. Domenica alle 18 al Pala Sammontana la squadra di Alessio Cioni riceve le campionesse d'Italia della Famila Schio ma, anche in caso di (quasi certa) sconfitta, se una fra Battipaglia e Torino non vincerà rispettivamente a Sesto San Giovanni ed a Ragusa, la squadra biancorossa entrerà nei playoff. "Come con Venezia anche presentare la partita con Schio è facile - attacca coach Alessio Cioni - sono le due squadre più forti del campionato e quindi sarà un'altra partita complicata. Loro hanno dominato il panorama italiano negli ultimi anni ed hanno giocatrici nazionali e americane di primo livello. Come non bastasse a gennaio hanno aggiunto Quigley che sta al basket femminile europeo come Ronaldo sta alla Juventus e quindi poco altro da aggiungere. Sarà bello vedere una squadra così ed anche giocarci contro. Noi faremo la nostra partita e sappiamo che alla fine potrebbe arrivare una splendida soddisfazione. Proveremo a tenere i ritmi alti ed a dare il massimo di quello che possiamo, poi alla fine tireremo le somme". Davvero poco altro da aggiungere visto che si tratta di uno dei più classici Davide contro Golia, l'auspicio è che la Scotti esca a testa alta e, soprattutto, che le notizie dagli altri campi siano buone. Arbitreranno la partita Terranova di Ferrara, Martellosio di Buccinasco e Bettini di Faenza.
Share on Google Plus

About Redazione Sport

This is a short description in the author block about the author. You edit it by entering text in the "Biographical Info" field in the user admin panel.
    Blogger Comment
    Facebook Comment

0 commenti:

Posta un commento