La Lo.ta.r Campi, chiude con una vittoria, ora i Playoff

Trentesima ed ultima giornata di campionato per la LO.TA.R Persiane Campi Bisenzio, trasferta fuori porta in quel di Asciano, ininfluente per la classifica per i campigiani, mentre per i padroni di casa, una vittoria potrebbe fargli scampare la corazzata Grosseto al primo turno di playoff. Per la LO.TA.R unico assente Corti, oltre al degente Ionta, rimpiazzati dagli under Chiodo e Biancalani, subito alla palla a due i gialloblù fanno capire di non essere in modalità scampagnata, in un amen 10 a zero, con Vignozzi Scaletti e Corsi, Asciano è tramortito, ma trova la forza di rimettersi in carreggiata chiudendo 15 a 25 il primo quarto. Coach Locatelli, con diversi cambi e senza Fatucchi in campo, si scuote, Campi invece si rilassa, l’attacco non è più fluido, si rifugia nei soli tiri dalla distanza di Torres e Bacci, la difesa commette molti falli, lasciando tanti liberi agli avversari, che li realizzano tutti, ringraziano e ritornano sotto nel punteggio a fine secondo quarto 34 a 38. Dopo la pausa lunga, la LO.TA.R. riparte forte in difesa, sono Bacci e Municchi a tirare il gruppo, l’attacco ricarbura alternando giochi interni e conclusioni dall’arco ( 5 triple ), parziale 14 a 23 e il tabellone segna 48 a 61 totale. Asciano non sembra trovare più le forze per impensierire Campi, sono Frati e Fatucchi gli ultimi ad alzare bandiera bianca, i gialloblù in totale controllo e tranquillità, con tutti gli under in campo chiude il match con il canestro di Chiodo. Finale 61 a 84. Buona prestazione per Campi, eccetto le difficoltà del secondo quarto con le troppe forzature da fuori, ottimo Scaletti, tosto in difesa e in attacco, il solito Corsi (18p), bene Petri, anche se con problemi di falli e Torres (13) alla ricerca della miglior condizione. Finisce come l’anno scorso, al secondo posto in classifica, ennesimo campionato di vertice, per la giovane società di Campi Bisenzio targata LO.TA.R. PERSIANE, che nonostante la mancanza di Ionta pivot titolare, i molti infortuni, problemi di lavoro e assenze varie, si conferma gruppo solido e affiatato. Nessuna sosta, si riparte subito sabato ore 21, con il primo turno di playoff, l’avversario difficile da affrontare, sarà la Polisportiva Galli unica, insieme alla LO.TA.R. a sconfiggere, andata e ritorno, la GEA Grosseto favorita alla vittoria finale. La Campi Arena, sarà gremita e colorata come al solito, pronta a sostenere i ragazzi e continuare a divertirsi tutti insieme.##WEARECAMPI##LETSGO##
Tabellini: Belardinelli 0 – Chiodo 2 – Vignozzi 9 – Elcunovich M. 2 – Petri 9 – Scaletti 10 – Torres 13 – Corsi 18 – Municchi 11 – Bacci 7 – Biancalani 0 – Elcunovich Y. 3

Share on Google Plus

About Redazione Sport

This is a short description in the author block about the author. You edit it by entering text in the "Biographical Info" field in the user admin panel.
    Blogger Comment
    Facebook Comment

0 commenti:

Posta un commento