Lella Pistoia, il quinto posto è realtà: espugnata Montecatini

Il Lella Pistoia chiude al meglio la regular season, andando a vincere in casa del Rossoblu Junior e conquistando la quinta piazza finale. Ai playoff sarà scontro con Monsummano
L’ultimo derby della regular season va al Lella Pistoia, che espugna il PalaVinci di Montecatini e si assicura uno storico quinto posto finale in classifica. Lo fa non senza faticare, perché il Rossoblu Junior, specie nel primo tempo, si dimostra avversario tosto. I ragazzi allenati da coach Bruno Ialuna mettono a dura prova gli ospiti, bravi a tenere botta anche nei momenti di massima esaltazione di Duccini e compagni. Il numero 9 di casa crea non pochi problemi alla difesa biancoblu, ma dall’altra parte ci pensano le triple di Spampani e Manfra, e il grande apporto di Salute a tenere il Lella avanti al 20′ (37-40). Nel terzo quarto si decide la partita. L’attacco di Alessandro Piperno segna altri 27 punti dopo i 25 della seconda frazione e i viaggianti portano il loro vantaggio in doppia cifra. Montecatini non molla con Duccini, ma a scrivere la parola fine sul match sono i canestri di Macigni. Il successo significa quinto posto e accoppiamento nel primo turno playoff con gli Shoemakers Monsummano. «Grande vittoria, grande cuore. Abbiamo onorato il campionato sino in fondo – dice un’entusiasta Piperno – Grazie ai ragazzi, che hanno creato un gruppo davvero unito. Adesso ci aspetta il derby con Monsummano, che affronteremo senza pressione: spero che sia un grande spettacolo in campo e sugli spalti. Un ringraziamento va anche alla società che in questi anni è cresciuta in maniera esponenziale».
ROSSOBLU JUNIOR – LELLA PISTOIA 70 – 83 (19-15; 37-40; 53-67)
LELLA: Zerini, Rettori 3, Maccione, Bruni 8, Gherardeschi 2, Belotti 9, Benassai 2, Spampani 13, Salute 8, Manfra 16, Mancini 6, Macigni 13. All. Piperno.

Share on Google Plus

About Redazione Sport

This is a short description in the author block about the author. You edit it by entering text in the "Biographical Info" field in the user admin panel.
    Blogger Comment
    Facebook Comment

0 commenti:

Posta un commento