Ultima fatica della regular season della Gea di scena domenica contro il Firenze 2

Cala il sipario sulla regular season del campionato di serie D, con la Gea Basketball Grosseto impegnata domenica alle 18 al Palasport di San Marcellino contro il Firenze Due, fanalino di coda del girone A. Per i ragazzi di Pablo Crudeli, che hanno guidato la testa della classifica dalla prima giornata (con un vantaggio arrivato fino a sei punti) non è però una passerella trionfale, bensì l’ultimo test prima del momento più importante della stagione, i playoff per la serie C, che scatteranno già domenica 5 maggio. Santolamazza e compagni, che hanno due punti di vantaggio sul Campi Bisenzio, rispettando il pronostico contro il Firenze Due, nei quarti di finale si troveranno di fronte Certaldo, Vaiano o Asciano, un terzetto appaiato a 34 punti, che occupa le posizioni che vanno dalla sesta all’ottava posizione. L’ultima delle tre giocherà gara1 ed eventualmente gara3 al Palasport di via Austria.
Tornando al match che chiude il campionato, la Gea si presenta al gran completo (ovviamente dopo aver perso per strada nel corso dell’anno Mattia Contri, per impegni di lavoro, e Samuele Tattarini, operato al crociato del ginocchio) con il recupero di Mattia Ricciarelli, che deve ritrovare il giusto clima agonistico dopo l’operazione al setto nasale. Il tecnico argentino Crudeli, che ha messo nella lista dei convocati anche gli under 18 Giovanni Piccoli e Sesar Bocchi, si aspetta una prova di carattere dai suoi ragazzi, chiamati a confermare gli ottimi trenta minuti di gioco visti nell’ultima fatica casalinga contro il Certaldo. Una curiosità statistica: i migliori realizzatori del Grosseto, Jacopo Roberti e Matteo Perin, hanno raggiunto l’importante traguardo dei 400 punti in stagione, arrivando rispettivamente a 429 e 402. Dietro a loro nella classifica di squadra c’è il capitano Marco Santolamazza, che ha messo insieme 212 punti, realizzando qualcosa come 57 tiri da tre punti, confermandosi uno dei migliori specialisti della serie D.
I convocati: Santolamazza, Zambianchi, Perin, Roberti, Furi, Morgia, Ricciarelli, Canuzzi, Romboli, Bocchi, Piccoli.
Arbitri: Matteo Indrizzi di Sinalunga, Francesco Benassai di Arezzo.
•Il programma della 30ª giornata (domenica ore 18): Jokers-Castelfiorentino, Certaldo-Biancoverde, Calenzano-Valdambra, Laurenziana-Poggibonsi, Valbisenzio-Galli SGV, Banca Cras Asciano-Campi Bisenzio, Sestese-Affrico, Firenze Due-Gea Grosseto
•La classifica: Gea 46; Lotar Campi Bisenzio 44; Laurenziana e Club Biancoverde 38; Galli San Giovanni Valdarno 36; Virtus Certaldo, Italcerniere Valbisenzio, Bancacras Asciano 34; Coop Bucine Valdambra, Nesi Poggibonsi, Sestese 28; Sibe Calenzano 26; Affrico 22; Nutrifarto Jokers 20; Gialloblù Castelfiorentino 6; Publinfo Firenze Due 2.
•Marcatori: Barbieri (Certaldo) 454, Fedeli (Galli) 438, Roberti (Grosseto) 429, Tello (Valdambra) 427, Perin (Grosseto) 402; Cantini (Certaldo) 391; Sabia (Asciano) 390.

Ufficio stampa Gea Basketball
Share on Google Plus

About Redazione Sport

This is a short description in the author block about the author. You edit it by entering text in the "Biographical Info" field in the user admin panel.
    Blogger Comment
    Facebook Comment

0 commenti:

Posta un commento