L'Under 16 Eccellenza colpisce ancora: finali nazionali

Vincendo ad Ostia, la squadra di coach Corbinelli conquista per il secondo anno consecutivo lo splendido traguardo. Si giocherà a partire dal 16 giugno a Taranto. Per la nostra società è la quarta volta, la prima vincendo il proprio girone Interregionale. Gli altri risultati: bene Under 18 Gold, battute le altre nell'ultimo turno stagionale
Sempre più in alto, come diceva la famosa pubblicità. Se già per quattro volte l'Use Sesa aveva partecipato alle finali nazionali, stavolta l'Under 16 si è spinta ancora oltre visto che, per la prima volta, ha guadagnato lo splendido traguardo passando direttamente come prima del girone. La fase Interregionale, infatti, è stata segnata da una sola sconfitta all'esordio con Ancona, seguita poi solo da vittorie fino a quella di domenica scorsa ad Ostia sul campo dell'Alfa Omegna, un 52-54 dopo un tempo supplementare che manderà la squadra a Taranto dal 16 al 22 a giocare per il titolo nazionale. Per questo gruppo allenato da Cosimo Corbinelli è la seconda finale nazionale consecutiva, mentre in passato ci erano riuscite le squadre di Giovanni Battista Bassi e Marco Aprea. Arrivarci, però, non è stato semplice. La gara sul campo di Ostia è stata difficile. Dopo averla condotta sempre, alcuni errori all'inizio dell'ultima frazione hanno riportato l'equilibrio tanto che, a poco più di un minuto dalla sirena, l'Use si è trovata sotto di 3 punti. Una bomba proprio nel finale ha rimesso a posto le cose e, sul 48-48, si è così andati al supplementare dove i biancorossi l'hanno spuntata festeggiando, così, lo splendido traguardo che è un fiore all'occhiello per la nostra società e per il suo vivaio. E continua la sua strepitosa stagione anche l'Under 18 Gold che ha guadagnato con due giornate di anticipo la qualificazione alle final-four per il titolo. Il tutto grazie alla splendida vittoria contro Prato 2000 per 95-70, un risultato che parla da solo. L'Under 13 rosso di Corbinelli era impegnata in casa con l'imbattuta Laurenziana che ha vinto a Empoli 39-57 (15-7, 2-22, 4-15, 18-13 i parziali) nell'ultima partita della seconda fase. Con il quarto posto finale, la squadra giocherà ora gli spareggi contro l'altro girone. Per quanto riguarda le altre partite del fine settimana, l'Under 15 Silver e l'Under 13 Pool Use hanno chiuso le loro annate. La prima ha perso 82-50 sul campo della Virtus Siena, mentre Pool Use è uscita sconfitta dal palazzetto del Don Bosco Livorno per 68-33.

Share on Google Plus

About Redazione Sport

This is a short description in the author block about the author. You edit it by entering text in the "Biographical Info" field in the user admin panel.
    Blogger Comment
    Facebook Comment

0 commenti:

Posta un commento