Ancora un colpo per Blukart: preso Gioele Moretti!

Gioele Moretti è il quarto nuovo volto alla corte di coach Federico Barsotti per la stagione 2019/2020
Ancora un nuovo ingresso per la Blukart, con il CDA che ufficializza l'accordo raggiunto con l'esterno Gioele Moretti, che militava nell'ultima stagione al Basket Scauri, nel girone D della serie B. Gioele, classe 1993, originario di San Marino, è cresciuto a livello giovanile nella società di Santarcangelo, dove debutta in prima squadra in serie C, ottenendo la promozione nella serie B nazionale nel 2015. Proprio nella stagione 2015/2016 è stato avversario dell'Etrusca con la maglia degli Angels, mentre nelle stagioni successive si è accasato a Venafro e Scauri, sempre nella B nazionale. Proprio nell'ultima stagione a Scauri ha registrato le cifre più importanti della sua carriera a livello statistico, con 11 punti di media a partita in 33 minuti, con il 37% da tre punti. Il tiro dall'arco è proprio una della caratteristiche più importanti di Moretti, che nelle ultime stagioni ha sempre mantenuto percentuali importanti dall'arco, sopra il 35%. Oltre alle capacità balistiche, Gioele è un difensore di grande solidità, che sa mettere il suo impegno e la sua tenacia al servizio della squadra. Per tutte queste caratteristiche coach Barsotti e lo staff tecnico hanno visto in Moretti l'uomo giusto per la nuova Etrusca che sta prendendo forma, in un giusto mix di esperienza e gioventù. "Sono diverse stagioni che nel periodo estivo il mio nome era stato affiancato a quello dell'Etrusca e sono contento che quest'anno abbiamo trovato la possibilità di concretizzare l'accordo" le prima parole in maglia Etrusca di Gioele Moretti "L'Etrusca è una società che conosco bene e che seguo. Ci siamo incotrati anni fa quendo militavo nelle file di Santarcangelo. So che è una società che lavora con grande serietà, con un bellissimo seguito di pubblico; in più l'ambiente Etrusca è un ambiente familiare, molto accogliente, l'ideale per continuare la crescita come giocatore e rendere al massimo. In queste stagioni tanti cari amici, come Niccolò Rinaldi e Luca Pesaresi, hanno vissuto l'esperienza di San Miniato come straordinaria e sono impaziente di iniziare. Non vedo l'ora di mettere a disposizione del coach e della squadra tutto il mio impegno, la mia intensità in difesa e il mio tiro da tre, alcune della caratteristiche più importanti che fanno parte del mio modo di giocare. In più voglio conoscere il prima possibile il bel pubblico di San Miniato, che ci sosterrà in questa nuova bella esperienza.".
Con Giole Moretti, salgono a quattro i volti nuovi Etrusca, con Quartuccio, Carpanzano e Tozzi, insieme ai confermati Benites, Capozio e Neri. Nella prossima settimana sono attesi nuovi sviluppi sul fronte entrate.

Share on Google Plus

About Redazione Sport

This is a short description in the author block about the author. You edit it by entering text in the "Biographical Info" field in the user admin panel.
    Blogger Comment
    Facebook Comment

0 commenti:

Posta un commento