Walkers e Marsili si salutano: giocatore prima e allenatore poi. Walkers dalla prima ora, uno che c'è sempre stato!

Un’estate non facile quella de #IlProgetto, costretto a salutare, dopo Vincenzini, un’altra colonna portate della società. Filippo Marsili ha infatti recentemente comunicato alla società la sua scelta, a causa dei molti impegni sportivi e lavorativi, di non sedersi al fianco di Nalin come vice-allenatore per la prossima stagione. Arrivato al primo giorno di preparazione, del primo anno di vita dei granata in condizioni fisiche più che precarie, dovute agli anni di inattività, Pippo ha saputo ritagliarsi un ruolo fondamentale nei neonati Sky Walkers di Campani, grazie al suo indubbio talento e alla sua grande conoscenza della pallacanestro che lo hanno reso giocatore chiave, motivatore e mentore della squadra. Intelligenza, maturità e abnegazione messe al servizio del gruppo in ogni allenamento, canestri importanti e grandi giocate lo hanno reso da subito uno dei beniamini del pubblico. Un giocatore del genere non può far altro, una volta appese le scarpette al chiodo, che andare a sedersi in panchina e cominciare ad insegnare basket. E così é stato, nonostante la giovanissima età. Convinto dal nuovo coach, ed amico fraterno, Francesco Nalin, Pippo accetta questa nuova sfida diventando vice-allenatore degli Sky Walkers e rivelandosi fondamentale per la conquista del campionato di Prima Divisione. In 2 anni da vice è stato un ottimo anello di congiunzione perfetto tra coach e giocatori, dati i suoi trascorsi in maglia granata. La sua assenza in campo si farà sentire ma siamo sicuri che anche dagli spalti saprà dare il suo prezioso contributo. Tutta la società, i giocatori e i tifosi Walkers salutano quindi una pietra miliare, ansiosi di riabbracciarlo alla prima occasione.
Ciao Pippo #4.
Grazie di tutto

Lucca Sky Walkers
Share on Google Plus

About Redazione Sport

This is a short description in the author block about the author. You edit it by entering text in the "Biographical Info" field in the user admin panel.
    Blogger Comment
    Facebook Comment

0 commenti:

Posta un commento