Header Ads

Finalmente si torna al PalaTerme: arriva Cecina .

La quinta giornata di campionato ci propone finalmente una partita in casa: al Palaterme (ore 18, arbitri Cassiano e Rubera) arriva Cecina, avversario ormai storico nella nostra partecipazione alla serie B. I ragazzi di Russo hanno vinto due partite e perse altrettante, vengono da una vittoria in trasferta (domenica a San Miniato) alla quale è seguita una sconfitta casalinga (mercoledi con Alba). Il leader tecnico ed emotivo è senza dubbio Flavio Gay, attuale miglior realizzatore del girone con 30 punti di media. Attorno a lui agiscono due giocatori esperti come Banti e Salvadori, che fanno da chioccia ad un gruppo di giovani interessanti, tant'è che Cecina è una delle squadre con l'età media più bassa. Per i ragazzi di coach Tonfoni la sfida è abbastanza delicata, soprattutto per quell'inquietante zero nella casella vittorie che va smosso in tutti i modi. Nessun allarme da lanciare, ma viviamo la classica situazione dove basta una vittoria per vedere tutto più roseo. "Non riusciamo a trasportare in partita quel che di buono facciamo in allenamento - sospira coach Alberto Tonfoni - mi aspetto domenica una partita che ci faccia ritrovare la fiducia in noi stessi. Non sarà un match facile, Cecina è una buona squadra, ma adesso abbiamo bisogno di una "sporca" vittoria".

Nessun commento

Powered by Blogger.