I risultati del weekend Biancoblu' C.S. Pall.Empoli

Under 18 Silver: I biancoblu’ beffati nel finale, dopo aver condotto la partita per lunghi tratti.
Officina P.M. Empoli-Lions Montemurlo 70-71
parziali (21-18 / 18-17 / 17-16 / 14-20)
Off.P.M.Empoli: Cardanelli, Mazzantini 17, De Nicola , Latini 18,Todisco, Napolano 15, Lin, Palandri, Matteuzzi 7, Betti 2, Bartoli 10, Bandecchi 1. All. Buzzo
Lions Montemurlo: Messina ,Broni, Nomerico 12, Tassi 4, Coca, Paolucci 2, Pucci 16, Moxha 15, Benini 2, Mucci 17, Vinarelli 3. All.Piperno
Partita molto intensa fin dalle prime battute quella tra la Pallacanestro Empoli e Montemurlo .Per tutta la partita si è evidenziata la voglia di allungare dei giovani empolesi e la caparbietà di rimonta di Montemurlo che non ha mai mollato .L'under 18 di coach Buzzo ha condotto la gara per ben 39 minuti e 40"per poi farsi raggiunger alla fine e soccombere con un libero a 4" dalla fine. Qualche rammarico c'è senza dubbio ma c'è anche la consapevolezza che qualche passo in avanti è stato fatto e che ce la possiamo giocare ogni volta che scendiamo in campo. La cosa che ha lasciato perplessi è che in ogni tempino siamo arrivati ad avere fino a 9/10 punti di vantaggio per poi farci recuperare negli ultimi minuti e l'ultimo è stato fatale. Forse un po' più di attenzione e di determinazione avrebbero dato quel qualcosa in più che avrebbe permesso di avere un epilogo migliore.

Under 15 Silver: Scandicci vince senza problemi, i biancoblu’ troppo remissivi.
Las Fashion C.S. PALL EMPOLI - Scandicci Basket 26-83
Parziali: 7-27, 9-48(2-21), 16-71(7-23), 26-83(10-12)
Tabellini: Borrelli 3, Cifone 11, Lapi 5, Pan 5, Daddi 2, Migliorini, Profeti, Wu, Manziano, Bellantoni All.re Ferretti Emiliano
Partita senza storia fin dai primi possessi (7-27) e il calvario è continuato nei restanti quarti di gioco. Nessuna reazione aldilà dei valori in campo nel 2Q (9-48). 3Q nonostante la richiesta di avere un atteggiamento positivo siamo rientrati con lo stesso spirito combattivo del primo tempo (16-71). 4Q uguale stessa storia. (26-83). Senza dubbio i ragazzi di Scandicci avevano una marcia in piu’, quello che preoccupa pero’ è l’atteggiamento troppo remissivo e distaccato dei nostri, nessuno che suoni la carica, nessuno che si metta sulle spalle la squadra, una partita da dimenticare in fretta e ripartire subito lavorando bene in palestra. Ferretti ha cosi’ commentato:”Troppa differenza in campo come fisicità questo è vero, noi comunque dobbiamo avere sempre un atteggiamento positivo e giocare le partite in difesa e in attacco. “ Ragazzi ritroviamo subito la strada giusta. FORZA BIANCOBLU’!!

Under 14 Reg: Biancoblu’ corsari a Montespertoli, vincono la prima della stagione con merito.
Montespertoli Montesport - Videtta Costruzioni CLUB Pall Empoli 49-61
Parziali: 6-17, 20-32(14-15), 38-43(18-11), 49-61(11-18)
Tabellini: Campaniello 20, Buccino 17, Bouabid 9, Corsi 11, Mitolo 2, Cardanelli 2, Sanginisi, Luo A., Luo L., Lin, Paci All.re Ferretti Emiliano
Partiti benissimo con atteggiamento positivo fin dalle prime battute, difendiamo forte e produciamo tanti contropiedi (6-17). 2Q più disattenti in difesa ma efficaci in attacco anche contro la loro zona finiamo a +12 all’intervallo (20-32). 3Q male in difesa soprattutto negli ultimi minuti dove loro rimontano fino al -2 ma bravi a reagire e a finire sopra di 5 il quarto (38-43). 4Q esatto opposto del Quarto precendente, stingiamo le redini in difesa e produciamo in attacco (49-61). Come ha visto la squadra Coach Ferretti? ”Una buona prestazione da parte di tutti. Hanno applicato le mie richieste e sono stati uniti anche nel momento di difficoltà. A differenza dell’ultima partita sono stati continui per tutti e i 40 minuti. Bene così” Bravi ragazzi, il lavoro premia sempre!! Forza Biancoblu’!!

Segreteria C.S. Pallacanestro Empoli
Share on Google Plus

About Redazione Sport

This is a short description in the author block about the author. You edit it by entering text in the "Biographical Info" field in the user admin panel.
    Blogger Comment
    Facebook Comment

0 commenti:

Posta un commento