La Cooplat Ambiente Grosseto espugna il campo dell'Audax Carrara

Audax Carrara-Cooplat Ambiente 48-49
AUDAX CARRARA: Rocchi, Menconi 12, Leporati 4, Giusti 4, Menicocci 14, Santacroce n.e., Riccardi 2, Mezzani, Servadio 12, Alibani. All. Cristelli.
COOPLAT AMBIENTE: Battaglini, Zambianchi 6, Perin 11, Morgia 4, Furi 17, Ricciarelli 3, Simonelli, Scurti 2, Bocchi, Mari 6. All. Pablo Crudeli.
ARBITRI: Daniele Uldanck di Pisa e Alberto Volpi di Cecina.
PARZIALI: 8-15, 19-32; 34-41
NOTE: usciti per falli Giusti e Servadio.
Pronostico rispettato sul parquet di Carrara, nella decima giornata del campionato di serie C silver: la Cooplat Ambiente Grosseto colleziona la quinta vittoria stagionale, imponendosi (49-48 il finale). I biancorossi di Pablo Crudeli si sono aggiudicati una vera e propria battaglia. Sempre avanti nel punteggio, Zambianchi e compagni non sono riusciti a prendere le giuste distanze dal Carrara anche per arbitri che hanno permesso ai locali di disputare una gara fisica, con falli non fischiati. Il resto lo ha fatto il pubblico, che ha trasformato il palasport in un catino infernale. Nonostante ciò la Cooplat Ambiente, con una straordinaria difesa, è riuscita a tenere il punteggio basso e ad arrivare alla sirena con un punticino di vantaggio, nonostante l’ultimo disperato assalto dell’Audax, che si è rifatta sotto con una bomba di Menconi. I carrarini nel corso del secondo tempo hanno recuperato un ritardo anche di quindici punti (tredici all’intervallo lungo) per giocarsi la vittoria punto a punto con i maremmani, che si sono comunque dimostrati tecnicamente più forti. Due i giocatori in doppia cifra, Furi (miglior realizzatore con 17 punti) e Perin, ma tutta la squadra, nessuno escluso, ha contribuito alla vittoria. Tra l’altro Mattia Ricciarelli è stato oggetto di falli impuniti sotto i tabelloni. Un importante successo per i maremmani che salgono a metà classifica, allontanandosi dalla zona calda, in attesa del recupero di mercoledì al Palasport di via Austria (inizio alle 21) contro la big Pall. Valdera. Una partita difficilissima che, in caso di successo, potrebbe proiettare Grosseto nei quartieri nobili della graduatoria.

Ufficio stampa Gea Basketball
Share on Google Plus

About Redazione Sport

This is a short description in the author block about the author. You edit it by entering text in the "Biographical Info" field in the user admin panel.
    Blogger Comment
    Facebook Comment

0 commenti:

Posta un commento