Lella Basket vs Medicea Basket 53-51

Una brutta Medicea lascia i due punti sul campo di un Lella che ha avuto il merito di crederci di più. Poche idee, errori banali nei momenti in cui era necessario mantenere la testa sul campo: davvero una domenica da dimenticare. La gara rimane in equilibrio per 3 quarti: l'ultimo periodo ci vede partire avanti di soli 3 punti con coach Pieretti che ha già mischiato più volte le carte in tavola per provare a dare una spallata alla partita. È un continuo altalenarsi di possessi e azioni che non spostano l'inerzia sostanziale della gara, poi qualche sprazzo di buon gioco porta la Medicea avanti di 5 a 20 secondi dalla fine. Sembra finita e invece è Lella a trovare prima il canestro della speranza e poi la bomba che porta la partita in perfetta parità sulla sirena finale. Psicologicamente è sicuramente una mazzata, ma il basket è questo e spesso premia chi mette in campo la voglia di vincere. A noi oggi è mancata, c'è poco da girarci in torno. L'overtime premia giustamente i pistoiesi e ci riporta bruscamente con i piedi per terra. Peccato per i due punti, ma ottima lezione di gioco e di vita di cui siamo certi i nostri ragazzi faranno tesoro.

Medicea Basket
Share on Google Plus

About Redazione Sport

This is a short description in the author block about the author. You edit it by entering text in the "Biographical Info" field in the user admin panel.
    Blogger Comment
    Facebook Comment

0 commenti:

Posta un commento