Un'Use Computer Gross solida e concreta

Con Oleggio terza vittoria consecutiva. Coach Marchini: "Ho visto importanti passi in avanti e questa è una vittoria importante. Magari non siamo brillanti dal punto di vista del gioco ma abbiamo dimostrato solidità e concretezza. Il ruolino di marcia fino ad oggi è buono, sono contento e guardiamo avanti con fiducia". Sabato trasferta ad Alba
"Il segreto è aver fame dopo aver mangiato". Alessio Marchini rispolvera una frase di uno dei suoi punti di riferimento sportivi, Julio Velasco, per dettare la linea alla sua Use Computer Gross, reduce dalla terza vittoria consecutiva centrata sabato in casa con Oleggio. "Ci sono stati dei passi in avanti - attacca - quando parlo di queste cose non mi riferisco solo a questioni tecniche nelle quali, per crescere, serve anche del tempo ma soprattutto ad aspetti emotivi, di durezza mentale, aspetti che, secondo me, ci possono aiutare a crescere, ad acquisire una mentalità vincente che ci porti a non accontentarci mai di quanto fatto. Queste sono le cose nelle quali dobbiamo fare sempre dei passi in avanti perchè, se allenti un attimo, perdi. E' un campionato molto equilibrato dove ogni partita è sul filo del rasoio. Ce ne siamo resi conto anche sabato quando, nonostante la differenza in classifica e le tre sconfitte consecutive dei nostri avversari, abbiamo dovuto faticare molto per portare a casa la vittoria". "Prima della partita - prosegue - avevo definito questa gara un esame di maturità perchè Oleggio ha dimostrato quello che sapevo, ovvero che è una formazione temibile che non ha una classifica che rispecchia il suo valore. Non a caso all'intervallo, nonostante l'ottimo approccio e le buone percentuali, eravamo solo a più 12, cioè con loro vicini. Nel terzo quarto siamo rientrati molli e loro si sono avvicinati molto, al punto che abbiamo rischiato, ma alla fine conta averla portata via giocando anche col coltello fra i denti. Abbiamo dimostrato solidità, dopo San Miniato ed Omegna siamo la difesa migliore del girone ed anche questa è una cosa da evidenziare. Io capisco che chi vede le partite voglia assistere sempre ad un bello spettacolo, ma un allenatore apprezza anche vittorie come con Oleggio o con Cecina perchè nella classifica non c'è un indicatore dello spettacolo. E' chiaro che cerchiamo sempre di giocare un buon basket, ma alla fine quello che conta sono i punti. Il ruolino di marcia fino ad oggi è buono, sono contento e guardiamo avanti con fiducia". Già sabato ci sarà un bel banco di prova ad Alba, una trasferta delicata che per i biancorossi sarà un altro, importante test oltre all'ultima gara del 2019.

Share on Google Plus

About Redazione Sport

This is a short description in the author block about the author. You edit it by entering text in the "Biographical Info" field in the user admin panel.
    Blogger Comment
    Facebook Comment

0 commenti:

Posta un commento