Coppa Toscana C: Cantini Lorano Srl Olimpia Legnaia – Arezzo 65 – 61

Serata storica quella vissuta al Palasport Mario Agata di Arezzo dove l’Olimpia Legnaia ha sconfitto la SBA Arezzo 65-61 e si è aggiudicata la Coppa Toscana C 2019/2020.
COPPA TOSCANA
Domenica 5 Gennaio 2020
CANTINI LORANO SRL LEGNAIA 65
AMEN AREZZO 61
Palasport Mario Agata a Arezzo
CANTINI LORANO SRL LEGNAIA Innocenti 10, Rosi 7, Del Secco 13, Corzani 3, Mascagni ne, Cambi 5, Nardi 15, Bandinelli 12, Andrei ne, Ridolfi, Susini ne, Conti ne. Coach: Zanardo, Ass: Nudo e Frizzi
AMEN AREZZO Rodriguez 5, Ghini, Andreani, Cutini 6, De Bartolo 19, Tenev 3, Calzini ne, Di Nuzzo ne, Castelli, 3, Giometti 6, Provenzal 19. Coach: Milli Ass: Pasquinucci
Arbitri: Mariotti e Corso
Parziali: 6-18, 37-37, 50-47, 65-61.
L’Olimpia Legnaia, anche in questa stagione sponsorizzata dalla Cantini Lorano Srl, conquista la Coppa Toscana 2019/2020 battendo in finale l’Amen Arezzo, squadra che ha ben organizzato la Final Four e che in campionato aveva avuto la meglio sui gialloblu. Come se non bastasse, coach Zanardo ha affrontato la partita senza gli infortunati Conti e Mascagni. Tanti quindi i motivi di preoccupazione alla vigilia di questa gara. Nel primo quarto i dubbi sono aumentati, colpa di una falsa partenza dell’Olimpia che nei primi minuti della gara fatica a trovare la via del canestro: 6-18 il risultato al termine dei primi 10 minuti di gioco. Nel secondo quarto Bandinelli e compagni iniziano a giocare come sanno e i risultati si vedono. Vuoi per i canestri di Innocenti, vuoi per i tanti rimbalzi conquistati da Del Secco e Corzani, la squadra mette in seria difficoltà i granata. I ragazzi di coach Milli non riescono ad arginare il gioco aggressivo dell’Olimpia Legnaia. Si va al riposo lungo sul 37-37, ma la sensazione è che l’inerzia della partita sia a favore dei gialloblu. Nel terzo quarto i ragazzi di Zanardo difendono in modo ineccepibile e Arezzo perde un po’ di lucidità in fase offensiva. Avvio elettrizzante di quarto quarto con Legnaia che si porta avanti di 11 punti grazie alle scorribande di Nardi e Bandinelli, per poi contenere nei minuti finali l’ultimo assalto degli aretini. Finisce 65-61 e capitan Cambi alza così il Trofeo Piperno al cielo. Si tratta di un successo probabilmente inatteso in estate, ma sicuramente strameritato e i dati lo confermano: Legnaia ha vinto tutte le partite disputate in questa competizione. Percorso netto e coppa in bacheca. Complimenti allo staff tecnico, ai dirigenti, ai giocatori e grazie ai tanti tifosi che hanno seguito la squadra in questa trasferta.

Olimpia Legnaia Basket Firenze
Share on Google Plus

About Redazione Sport

This is a short description in the author block about the author. You edit it by entering text in the "Biographical Info" field in the user admin panel.
    Blogger Comment
    Facebook Comment

0 commenti:

Posta un commento