Laurenziana 75 BiancoBlu 58

Prima partita di ritorno al PalaMattioli: si affrontano la prima in classifica, la Laurenziana e la penultima, Biancoblu Affrico Firenze. Partenza scarica per la Laurenziana che gioca sotto ritmo e con poca concentrazione concedendo tanti tiri aperti, che però gli ospiti non concretizzano. Anche in attacco le cose non girano al meglio e si va al primo riposo sul 11-14 per gli ospiti. I ragazzi di Calamai, nel secondo quarto, continuano a giocare contratti e sono poco collaborativi sia in attacco che in difesa; solo il maggior tasso tecnico alla fine fa la differenza e permette ai rossoro di andare al riposo, immeritatamente, sul 31-26. Nel terzo quarto le difese di entrambe le squadre non brillano, ma la Laurenziana è brava a mettere in ritmo Agnoloni che segna con regolarità portando i suoi sul 49-41 dopo 28’. Capitan Bardini alza i ritmi difensivi portando i suoi verso la doppia cifra di vantaggio; di contro l’ultimo ad arrendersi è proprio un vivaio Laurenziana: Sportelli, che realizza 7 punti in un minuto. Si va all’ultimo riposo sul 56-46. È ancora Bardini con l’aiuto di Pini a fare la differenza in difesa e a far correre i suoi in transizione, trovando i canestri che indirizzano il match. Coach Soldaini sul 63-49 chiama timeout per organizzare l’ultimo assalto, ma la coppia Bardini-Pini è on fire e per gli ospiti tutto diventa maledettamente difficile. Partita non giocata bene dai nostri ma alla fine il divario fisico e tecnico ha fatto L differenza.

Asd Laurenziana Firenze
Share on Google Plus

About Redazione Sport

This is a short description in the author block about the author. You edit it by entering text in the "Biographical Info" field in the user admin panel.
    Blogger Comment
    Facebook Comment

0 commenti:

Posta un commento