Niente da fare per la formazione U16 eccellenza del Pino Basket a Siena

Campionato U16 eccellenza recupero 3° giornata ritorno
Virtus Siena – Pino Firenze 80-47 (23-17; 43-26; 56-38)
Siena: Gazzei 6, Puccetti 9, Bruttini 6, Chierchini 2, Cannoni 12, Lorenzoni 8, Nikoforakis, Costantini 13, Iannoni 2, Costantini G. 4, Braccagni 10, Ravenni 8. Allenatore Spinello
Firenze; Failli, Paoli 3, Tadini 3, Santin 14, Mugnaini, Simoni, Landi 13, Pilli, Pinzani, Bechis 3, Fattori, Postiferi 11. Allenatore Salvetti Vice allenatore Volpi
Arbitri Agnorelli di Siena e Baldini di Castelfiorentino
Niente da fare per la formazione U16 eccellenza del Pino Basket a Siena contro la capolista Virtus. I bianco-verdi giocano un primo quarto incoraggiante tenendo testa ai quotati avversari: i canestri di Braccagni e Cannoni spingono avanti la formazione di Coach Spinello ma Santin e Landi tengono Firenze in gara (23-17 a fine 1Q). Nel secondo periodo la difesa senese sale di intensità e per i gigliati diventa difficile trovare sbocchi a canestro: le numerose palle recuperate di Lorenzoni e Puccetti danno il via al break di 11-0 che porta la Virtus con la doppia cifra di vantaggio. Un canestro da oltre metà campo di Santin sulla sirena consegna il -17 di metà gara. Nella ripresa parte bene il Pino che con il gioco interno di Postiferi torna a contatto (45-34 al 25°): una nuova flessione dei fiorentini provoca un paio di palle perse e Siena ne approfitta per allungare con Costantini e Ravenni. Nel finale spazio per tutti i giocatori da entrambi i lati: la Virtus gioca con intensità e ritmo fino alla fine e lo scarto si dilata fino al +33 finale. Prossimo incontro per il Pino domenica 26 gennaio al Palacoverciano contro La Spezia.

Pino Dragons Firenze
Share on Google Plus

About Redazione Sport

This is a short description in the author block about the author. You edit it by entering text in the "Biographical Info" field in the user admin panel.
    Blogger Comment
    Facebook Comment

0 commenti:

Posta un commento