Della Rosa chiama alle armi: «Tutti al PalaCarrara con Reggio»

Il protagonista della conferenza stampa di metà settimana dell’OriOra Pistoia è stato Gianluca Della Rosa. È toccato dunque al Capitano descrivere lo stato d’animo della squadra biancorossa dopo una vittoria, quella di Roma, che ha ricaricato l’ambiente dando fiducia e nuove energie: “Sapevamo che sarebbe stata una partita importantissima. Venivamo da diverse sconfitte consecutive e anche questa volta non abbiamo approcciato al meglio, però negli spogliatoi ci siamo guardati negli occhi, dandoci la carica l’un l’altro per reagire e provare almeno a portarla punto a punto. Nel finale potevamo spuntarla entrambe, noi abbiamo attaccato con i nostri punti forti e soprattutto abbiamo difeso come non avevamo fatto nei primi due quarti. Rincorrere per 39’ non è stato facile, ma abbiamo avuto la giusta mentalità per rimetterla in piedi e di non abbattersi mai sui loro canestri. E infine grazie alla magia di Justin finalmente abbiamo potuto gioire anche noi”. La squadra sembra aver fatto un deciso passo in avanti: “Venivamo da una settimana buona a livello di allenamenti e questo ci ha aiutato a livello di fiducia, anche se in casa approcciamo il pre-partita in maniera più solida. L’energia vera l’abbiamo sentita all’intervallo: nello spogliatoio c’era una squadra che voleva riprenderla con qualsiasi mezzo. Abbiamo dimostrato di essere un gruppo molto unito e questa è la cosa più importante”. Domenica al PalaCarrara arriva Reggio: “All’andata avevamo approcciato bene, facendo una buona difesa a zona che aveva creato loro dei problemi. Sicuramente c’è ancora l’amaro in bocca per quella partita, motivo in più per prenderci la vittoria domenica. Reggio è una squadra tosta, con un roster ampio, costruita per fare i playoff. Noi dobbiamo scendere in campo concentrati, senza fasciarci la testa o caricarla troppo. È una gara importante, ma il campionato è ancora lungo”. Sarà una serata particolare, in ricordo di Kobe Bryant: “Siamo onorati di averlo ricordato nella partita di Roma e altrettanto faremo questa domenica con Reggio. La società ha messo in piedi una serie di iniziative molto belle per celebrarlo e invito tutti i tifosi biancorossi a non mancare. Spero che ci sia tanta gente per ricordarlo e per sostenerci: siamo pronti a dare il massimo e sono convinto che il pubblico ci aiuterà per fare qualcosa di più”.

Share on Google Plus

About Redazione Sport

This is a short description in the author block about the author. You edit it by entering text in the "Biographical Info" field in the user admin panel.
    Blogger Comment
    Facebook Comment

0 commenti:

Posta un commento