Il weekend del vivaio gialloblu

U18 Silver
Nonostante l'emergenza infermeria arriva il colpaccio nel derby per i ragazzi di Cantini e Chiarugi che si impongono sul Montesport per 52-47. Gara importantissima per la classifica visto che rappresentava uno scontro diretto e che, con questo +5, i gialloblu ribaltano anche il -2 dell'andata (74-72). Matc come da pronostico combattuto per tutti i quaranta minuti con gli ospiti che tentano per primi l'allungo (7-12 al 10'), ma i gialloblu restano in scia e vanno al riposo lungo sul -2 (19-21). Nella ripresa si procede sul filo dell'equilibrio (36-37 al 30') e tutto si gioca dunque nella volata finale. Nel quarto periodo, però, la truppa castellana cambia passo, prende in mano l'inerzia e piazza il break decisivo: il derby è gialloblu.
GIALLOBLU CASTELFIORENTINO - BASKET MONTESPORT 52-47
Parziali: 7-12, 12-9, 17-16, 16-10
Tabellino: Cavini 15, Giotti 20, La Rosa 2, Paciscopi 4, Talluri 2, Castellacci 8, Cetti 1, Campinoti, Barlabà, Giannetti. All. Cantini. Ass. Chiarugi.
U16 Gold
Si chiude con la sconfitta casalinga per mano di Arezzo il campionato dei ragazzi di Piccini e Sonnati che cadono al PalaBetti 44-69. Dopo un buon primo quarto, dove il match si gioca sul filo dell'equilibrio (13-16), è nella seconda frazione che la gara prende la sua direzione: un break di 8-23, infatti, incanala la sfida e manda tutti al riposo lungo sul 21-39. I gialloblu, però, continuano a lottare e la reazione castellana al rientro è da manuale, anche se purtroppo non basta. Nell'ultimo quarto, infatti, Arezzo allunga di nuovo e scappa definitivamente.
ABC CASTELFIORENTINO - SBA AREZZO 44-69
Parziali: 13-16, 8-23, 19-16, 4-14
Tabellino: Ciampolini 22, Pucci 8, Zaadar 8, Zeni 1, Bracali 3, Papini 2, Filippini, Bartalucci, Fontanelli. All. Piccini. Ass. Sonnati.
U14 femminile
Tornano a sorridere, e lo fanno sul parquet della capolista BF Livorno, le ragazze di Banchelli e Iserani che espugnano il campo labronico per 37-39. Vittoria d'autorità per le gialloblu che nonostante le pesanti assenze (solo otto a referto), riescono a far quadrato intorno all'emergenza e a tirare fuori una delle migliori prestazioni stagionali, mostrando grande carattere nei momenti topici quando la palla pesa davvero. Gara equilibrata fin dall'avvio, con le locali a condurre e la truppa castellana sempre in scia: 12-8 al 10' che diventa 16-14 all'intervallo. Nella ripresa le gialloblu provano a dare lo strappo (22-27 al 30'), ma Livorno non molla e l'equilibrio prosegue fino all'ultimo giro di lancette quando, con freddezza, i possessi decisivi indirizzano i due punti sulla via di Castello.
BF LIVORNO - BASKET CASTELFIORENTINO 37-39
Parziali: 12-8, 4-6, 6-13, 15-12
Tabellino: Ibrahimi 9, Ndiaye 3, Dani 20, Taddei 1, Costa 6, Sanesi, Betti, Risoli. All. Banchelli. Ass. Volterrani.
U13 Blu
En plein. Anche la seconda fase del gruppo Blu di Mostardi e Ciampolini si chiude con uno splendido primo posto, frutto di 10 vittorie su altrettante gare disputate. L'ultima arriva ai danni di Prato, su cui i gialloblu si impongono per 97-58. Dopo un avvio tutto in salita, con gli ospiti che toccano il +8 al 10' (14-22), la truppa castellana ingrana a partire dalla seconda frazione, dove cui gira completamente l'inerzia: 36-14 il parziale e 50-36 all'intervallo. Nella ripresa la corsa castellana prosegue a ritmi altissimi (75-46 al 30'), così nell'ultimo quarto la festa può già partire. Adesso turno di riposo prima della terza fase, che decreterà le quattro squadre ammesse alla Final Four per il titolo regionale.
ABC CASTELFIORENTINO - PRATO BASKET GIOVANE 97-58
Parziali: 14-22, 36-14, 25-10, 22-12
Tabellino: Ticciati 15, Bacci M., Ricci 2, Carzoli 19, Filomeno 16, Spuntarelli 11, Vallerani 12, Casadei 2, Prifti, Leti 13, Gjoni 5, Marchetti 2. All. Mostardi. Ass. Ciampolini.
U13 Giallo
Si chiude con un meritatissimo primo posto anche la seconda fase del gruppo Giallo di Mostardi e Ciampolini che si impone con ampio scarto su Asinalonga: 96-37 il finale al PalaBetti. Gara a senso unico fin dalla palla a due, con i gialloblu bravi a prendere subito il controllo (25-15 al 10') e scappare già all'intervallo lungo (59-20). Nella ripresa la musica non cambia: l'Abc gestisce, allunga e vince. Dopo il turno di stop al via la terza fase in cui i gialloblu affronteranno squadre di seconda e prima fascia.
ABC CASTELFIORENTINO - POL. ASINALONGA 96-37
Parziali: 25-15, 34-5, 18-7, 21-10
Tabellino: Crisafi 3, Baldi 6, Altamore 7, Fiorentini 4, Kamberaj 4, Pieri 5, Zecchi 27, Bufalini 22, Marzi 2, Barlabá 8, Bonora 8, Mancini. All. Mostardi. Ass. Ciampolini.
Minibasket
Non arriva il bis nel derby per gli Aquilotti di Antonio Ticciati e Camilla Calvani che cadono a Empoli sul parquet del Biancorosso per 13-11. Tre tempini persi, due vinti e uno pareggiato per i gialloblu che accusano, forse, la tensione tipica del derby giocando una partita contratta. Poco male, comunque, la corsa continua! Pomeriggio in maschera, invece, per i Pulcini di Emanuela Lora, ospiti del Basket San Casciano che ringraziamo per l'invito e l'ospitalità. Giochi, staffette e partite rigorosamente mascherati, all'insegna del basket e del divertimento.

Camilla Trillò
Ufficio Stampa Abc Castelfiorentino
Share on Google Plus

About Redazione Sport

This is a short description in the author block about the author. You edit it by entering text in the "Biographical Info" field in the user admin panel.
    Blogger Comment
    Facebook Comment

0 commenti:

Posta un commento