Riparte la corsa salvezza dell’Ottica Bracci

Torna a vincere l’Ottica Bracci nella terza di ritorno della stagione regolare contro il Ponsacco per 69-60 nella partita disputata al Palagolfo domenica 2 febbraio alle ore 21.00. Partita che si presentava difficile, dopo 2 brutte sconfitte a Livorno contro il Jolly e in casa con Stagno. L’avversario era di quelli importanti, il Ponsacco che all’andata aveva facilmente regolato il Follonica per 75-55e reduce da due vittorie consecutive. Invece i ragazzi di Todeschini , che hanno recuperato squalificati e infortunati, hanno disputato una buonissima prova sotto ogni profilo sin dall’inizio con buone scelte di tiro e una buona difesa che consentiva di prendere un primo piccolo vantaggio alla fine del primo quarto chiuso in vantaggio per 18-14. Il meglio di sé la squadra lo produce nel secondo parziale dove oltre a mantenere alta la concentrazione difensiva , in attacco con ben 5 triple realizzate da 5 giocatori diversi il Follonica non dava punti di riferimento agli ospiti chiudendo il primo tempo in vantaggio 42-30. Il terzo quarto vedeva gli ospiti trovare punti dalla propria panchina, mentre gli azzurri trovavano difficoltà con un abbassamento delle % da tre , appoggiandosi sul gioco interno con Orobello che permetteva al Follonica di non farsi rimangiare completamente in vantaggio presentandosi ai nastri di partenza dell’ultimo parziale con ancora 5 punti di vantaggio 57-52. L’ultimo quarto vedeva le due squadre con le polveri bagnate per stanchezza e per il prevalere dell’aggressività difensiva di entrambe le squadre con il punteggio che ne risente con ogni giocatore sceso in campo metteva il suo mattoncino per prendere due punti importantissimi nella corsa salvezza. La prossima partita domenica 9 febbraio alle ore 20.00 a Livorno alla palestra La Bastia vedrà l’Ottica Bracci impegnata contro la capolista Chimenti. Una partita sulla carta chiusa, con gli azzurri che potranno disputare una gara senza la pressione del pronostico e con l’auspicio di provare a fare uno sgambetto ai livornesi; se così non fosse la corsa salvezza azzurra dovrà concentrarsi su altre gare.
Follonica: Franzoni 4, Staccioli, Maestrini 6, Conedera 8, Scorza © 7, Fedi 4, Anastasi, De Stefano 11, Orobello 14, Moutawakkil 3, Antoniotti 12. All. Todeschini
Altri risultati D.Rosignano-Grosseto 64-56, Stagno-US 76-74, Piombino-Rosignano 52-64, Pisa-Volterra 47-64, Chimenti Li-San Vincenzo 58-43 riposa Jolly Li
Prossimo Turno Chimenti Li-Follonica, Jolly Li-Stagno, US-Ponsacco, Grosseto-Piombino, Rosignano-Pisa, San Vincenzo-D.Rosignano riposa Volterra
Classifica Chimenti Li 26, Stagno e Volterra 24, Rosignano 22, Ponsacco 18, Grosseto 16, D.Rosignano 14, Follonica e Pisa 10, Us Li 8, Jolly Li 6- Piombino e San Vincenzo 6.

Alessandro Babboni
ASD Follonica Basket
Share on Google Plus

About Redazione Sport

This is a short description in the author block about the author. You edit it by entering text in the "Biographical Info" field in the user admin panel.
    Blogger Comment
    Facebook Comment

0 commenti:

Posta un commento