Header Ads

Serie D: finisce con qualche rimpianto la partita della Virtus Certaldo

Finisce con un po' di amaro in bocca e con qualche rimpianto la diciottesima giornata del campionato di serie D per la Virtus Certaldo. In trasferta contro Santo Stefano Campi Bisenzio, squadra di alta classifica, la Virtus Certaldo ha perso per 75-71 (27-22, 42-42, 56-59, 75-71) al termine di una partita equilibrata e giocata ad alti ritmi da entrambe le formazioni. La Virtus Certaldo non è riuscita a prendersi la rivincita rispetto alla gara d'andata, quando, in vantaggio a 6 decimi di secondo dalla sirena, fu superata da un canestro segnato sicuramente a tempo scaduto. I padroni di casa hanno chiuso in leggero vantaggio il 1° quarto, terminato ad alto punteggio e dominato dagli attacchi. Nei 2 quarti centrali la Virtus Certaldo ha avuto la meglio, giungendo in parità all'intervallo, e portandosi poi avanti nel corso del 3° quarto. La situazione si è capovolta nell'ultimo quarto, quando Campi Bisenzio è riuscito ad effettuare il sorpasso decisivo. La Virtus Certaldo stavolta è andata bene in fase offensiva, segnando addirittura 10 canestri da 3. Piuttosto curioso il fatto che una squadra, pur segnando 30 punti nei tiri da 3, non riesca poi a vincere la partita, almeno per quanto riguarda un campionato di serie D. In difesa non è stata impeccabile, ma aveva di fronte una squadra non facile da affrontare. Sarà molto impegnativa anche la prossima partita, in programma sabato 08/02 (ore 21.15) in casa contro Poggibonsi Basket, squadra che dopo un ottimo avvio era calata assai, soprattutto a causa di vari infortuni, ma che nelle ultime partite ha ritrovato la forma e la condizione dei primi 2 mesi di stagione. La Virtus Certaldo, reduce purtroppo da 8 sconfitte nelle ultime 11 partite, dovrà essere al meglio se vorrà prevalere in questa gara. Ecco i tabellini di quest'ultima partita contro S.S. Campi Bisenzio: Mencherini 20, Basili 10, Guainai 10, Tordini 10, Barbieri 7, Faso 7, Santangelo 6, Conforti G. 1, Conforti L. n.e., Chesi n.e., Ciampalini n.e., allenatore Baldini.

Nessun commento

Powered by Blogger.