Vittoria esterna la Nesi Tappezzerie Poggibonsi

Coop Bucine Valdambra Valdarno Sporting - Paolo Nesi Tappezziere Poggibonsi. 66-75 (21-13; 38-34; 57-52)
Valdambra: Benassai 4, Bucciolini 10, Cacioli L. 4, Tello 25, Cacioli G. 6, Rossini 9, Sacchetti 2, Sbolgi 6 Coach Pavese Staff Resti e Magi
Nesi Tappezzerie Poggibonsi: Calamassi 22, Maestrini 6, Testi, Vallerani 4, Bini 12, Lotti, Borgianni 6, Belli, De Giuli 14, Grandi, Rumachella 11. Coach Aprile Ass.ti Spadoni e Pratelli
Trasferta a Ponticino per la Paolo NESI Tappezzerie Poggibonsi, contro il fanalino di coda Valdambra. I padroni di casa si presentano in formazione rimaneggiata con Stagi e Basilicò non della gara, anche Poggibonsi si presenta non al completo senza Falossi e con Chiti squalificato (oltre a Moroni lungodegente), l'inizio sembra essere a favore degli ospiti che vanno velocemente sul 3-10, ma Valdambra non ha intenzione di fare da spettatrice ed approfittando anche di una arrendevole, difensivamente, squadra ospite, prende piglio offensivo e fa vedere ottime trame ed un Tello sempre efficace (21-13), nel 2o quarto i leoni cercano di imbastire una difesa più attenta, ma i padroni di casa continuano a far girare bene palla e la distanza rimane pressoché intatta (38-34). La sfuriata di metà gara di coach Aprile sortisce effetti per i solo primi 4 minuti di 3o quarto, sufficienti a portare Poggibonsi ad impattare prima e andare sul +3, ma la serata difensiva è tragica, I padroni di casa perdono fluidità ma sono efficaci e riprendono la testa della partita chiudendo il quarto sul 57-52, nel 4o quarto Poggibonsi riprova ad alzare l'intensità difensiva, ma sembra più che altro che le energie della Coop Bucine si affievoliscano, ne approfittano gli ospiti che pareggiano sul 63 e piano piano prendono la testa della partita conducendo fino alla sirena finale, che mette fine ad una gara che per lunghissimi tratti era meritatamente in mano a Valdambra. Coach Aprile:"abbiamo approcciato malissimo alla gara, avevo chiesto attenzione ed invece dopo pochi minuti ci siamo sciolti e ci siamo innervositi, perdendo così il filo del gioco, nel finale solo la maggior freschezza e le rotazioni più ampie ci hanno consentito di portare i due punti a casa, unica cosa positiva ancora una volta sono le prestazioni di Vallerani e Maestrini due 2000 che seppur poco utilizzati in stagione, ora nella difficoltà stanno rispondendo presente quando chiamati in causa"

Asd Poggibonsi Basket
Share on Google Plus

About Redazione Sport

This is a short description in the author block about the author. You edit it by entering text in the "Biographical Info" field in the user admin panel.
    Blogger Comment
    Facebook Comment

0 commenti:

Posta un commento