Header Ads

Rinviato al 29 novembre l'inizio dei campionati regionali di pallacanestro


Il consiglio federale della Federazione italiana pallacanestro, nella riunione di venerdì, ha rinviato l’inizio dei campionati regionali di ogni ordine e grado al 29 novembre 2020. Il parlamentino presieduto da Gianni Petrucci, preso atto degli ultimi provvedimenti governativi e regionali in tema di salvaguardia della salute pubblica, sentiti i presidenti dei comitati pegionali FIP, dispone il rinvio dell’inizio di tutte le gare dei Campionati ad organizzazione territoriale, di ogni ordine e grado, alla data del 29 novembre prossimo. La Federazione continuerà a monitorare l'evolversi della situazione sul territorio nazionale, al fine di poter garantire il regolare svolgimento delle competizioni in condizioni di sicurezza per tutti i tesserati. Nella nota della Federpallacanestro si sottolinea che «le società , nell’ambito della rispettiva autonomia e disponibilità , potranno continuare a svolgere le sedute di allenamento nel rispetto dei provvedimenti delle autorità governative». La squadra di serie D della Gea Grosseto, allenata da Pablo Crudeli, avrebbe dovuto disputare la prima di campionato giovedì prossimo, 29 ottobre, sul parquet della Libertas Basket Lucca; l’Opening Day delle ragazze della serie B, guidate da Luca Faragli, era fissato per sabato 7 novembre sul campo del Baloncesto Firenze. «L’auspicio - commenta il presidente della Gea David Furi - entro il 29 novembre venga fatta chiarezza sulle intenzioni della Federazione. Comprendo perfettamente che stiamo attraversando un momento difficile, ma anche la Fip deve capire le nostre difficoltà nel rispettare i protocolli, con continue sanificazioni delle palestre. Abbiamo bisogno di certezze per il futuro». 

Ufficio stampa Gea Basketball

Nessun commento

Powered by Blogger.